CALCIOMERCATO INTER/ È Lazzari il dopo Hakimi ma Lotito chiede 25 milioni!

- Fabio Belli

Inter, Lazzari per il dopo-Hakimi. Ma Lotito chiede 25 milioni per l’esterno: Inzaghi vorrebbe un suo fedelissimo per coprire la fascia destra.

Marchizza Lazzari Spezia Lazio lapresse 2021 640x300
Diretta Lazio Spezia, Serie A 29^ giornata (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO INTER, SI PESCA IN CASA LAZIO!

L’Inter continua a guardare in casa Lazio per individuare gli obiettivi di calciomercato necessari per il nuovo corso con Simone Inzaghi in panchina. Nei giorni scorsi si era parlato di una telefonata del nuovo tecnico nerazzurro a Luis Alberto, per sondare la disponibilità del “Mago” a seguirlo nella sua nuova avventura milanese, ma per uno dei suoi gioielli, peraltro con una scadenza di contratto ancora quadriennale, la Lazio non sembra scendere sotto valutazioni al momento fuori mercato.

Diverso potrebbe essere il discorso per Manuel Lazzari, che da esterno destro nel 3-5-2 laziale ha regalato grandi soddisfazioni a Inzaghi, che lo riterrebbe la soluzione più pronta in caso di addio di Hakimi. Il marocchino è con le valigie pronte da settimane, ma al momento la maxi-offerta che l’Inter aspetta per lui non è stata formulata da alcun top club. Con Lazzari i nerazzurri contano di cautelarsi, ma c’è da fare i conti con la Lazio che sarebbe piuttosto irritata da queste manifestazioni d’interesse, poco intenzionata a creare corsie preferenziali per il suo ex “figlioccio” Inzaghi.

CALCIOMERCATO INTER, HAKIMI IN PARTENZA

Era sicuramente prevedibile che Simone Inzaghi guardasse alla squadra che ha allenato e plasmato per recuperare alcuni pezzi per la sua nuova avventura, ma il presidente laziale Lotito e il DS Tare sono del tutto indisponibili a vedere il club trattato come una sorta di supermarket dal loro vecchio allenatore. Con l’arrivo di Sarri la Lazio ha dato l’impressione di voler rilanciare con forza il proprio progetto tecnico e per Lazzari la valutazione non sarebbe inferiore a 25 milioni di euro, anche se questa potrebbe essere solo una base.

Molto importante sarà proprio il giudizio di Sarri sul giocatore, che con Correa in attacco potrebbe essere uno di quelli meno adatti al nuovo 4-3-3 laziale. L’Inter aspetta ed è pronta a formulare un’offerta che al momento non soddisferebbe le richieste laziali: la cessione di Hakimi però potrebbe sbloccare la trattativa, facendo anche capire quanti soldi avrebbe in cassa l’Inter per rilanciare in maniera decisiva su un pretoriano di Inzaghi, di sicuro affidamento, come Manuel Lazzari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA