Calciomercato Inter/ Rinnovi: Brozovic vicino alla firma. Nessun accordo con Perisic

- Mauro Mantegazza

Calciomercato Inter: Ginter e Djuricic parametro zero per la prossima estate, per gennaio si seguono Digne e Kostic (oggi venerdì 31 dicembre 2021).

marotta inter
Inter, Beppe Marotta (foto da Twitter)

CALCIOMERCATO INTER: RINNOVO VICINO PER BROZOVIC

Ma non è solo sugli arrivi che è al lavoro la dirigenza dell’Inter in vista della sessione invernale di calciomercato: sempre bollente è anche la situazione relativa ai rinnovi, con diversi calciatori che ancora stanno discutendo con la società del loro futuro. In tal senso nome caldo degli ultimi giorni è certo quello di Marcelo Brozovic: secondo quanto riportato oggi dal Corriere dello sport pare che per il numero 77 di Inzaghi, la trattativa prosegue su buoni binari.

Nello specifico si racconta che le discussioni tra società e  giocatore vadano avanti in maniera proficua e si sia pure assottigliato il gap tra domanda e offerta: la firma dunque non dovrebbe farsi attendere ancora molto. Non vi è “nulla in pentola” invece per Ivan Perisic: il croato ha espresso la volontà di chiudere la sua carriera in Bundesliga e per il momento non ha impostato alcuna trattativa vera e propria con l’Inter, che detiene il cartellino del giocatore 32 enne fino a giugno del 2022. Staremo a vedere. (agg Michela Colombo)

DIGNE E KOSTIC NEL MIRINO

Altri nomi di attualità per il calciomercato Inter, oltre naturalmente a tutte indiscrezioni che si sono scatenate su Romelu Lukaku a causa delle recenti dichiarazioni dell’attaccante belga, sono quelli di Lucas Digne e Filip Kostic. Bisogna infatti tenere conto del futuro incerto di Ivan Perisic, motivo per il quale l’Inter cerca rinforzi sulla corsia mancina possibilmente già nella sessione di gennaio che si aprirà ufficialmente tra pochi giorni ma di fatto è già nel vivo delle trattative.

Il francese Lucas Digne, che attualmente è di fatto un esubero all’Everton di Rafa Benitez, sembra il primo indiziato per andare a rafforzare ulteriormente la rosa a disposizione di Simone Inzaghi. L’unica formula per portarlo all’Inter è tuttavia un prestito con diritto di riscatto che i Toffees ancora non hanno accettato, dunque la trattativa potrebbe complicarsi e serve pensare a un’alternativa. Per questo motivo rimane vive anche la pista che porta a Filip Kostic dell’Eintracht Francoforte. Va in scadenza nel 2023 e per lui i nerazzurri sarebbero pronti anche a spingersi a offrire 10 milioni con un triennale da 2,5 più bonus al giocatore. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CALCIOMERCATO INTER: I PARAMETRI ZERO NEL MIRINO

Il calciomercato Inter sembra regalarci già trame per la prossima estate, perché i nerazzurri hanno meno bisogno di interventi immediati rispetto ad altre società, così in queste ore spiccano le riflessioni su alcuni giocatori a scadenza di contratto che potrebbero dunque arrivare all’Inter a parametro zero nell’estate 2022, tra i quali il tedesco Matthias Ginter del Borussia Moenchengladbach e il serbo Filip Djuricic del Sassuolo.

Ginter all’Inter per la prossima estate non è dunque solo un inevitabile gioco di parole, ma anche una pista molto concreta, perché il difensore tedesco classe 1994 piace parecchio al club campione d’Italia sia dal punto di vista strettamente tecnico sia per la validità economica dell’affare, che sarebbe appunto a parametro zero, dal momento che il contratto fra Ginter e il Borussia Moenchengladbach scadrà il 30 giugno prossimo. Pare che l’offerta dell’Inter si aggiri sui 3 milioni di euro a stagione di stipendio più premi per quattro anni.

CALCIOMERCATO INTER: IL PUNTO SU GINTER E DJURICIC

Attenzione però alla concorrenza per Matthias Ginter, perché sulle sue tracce ci sono anche Bayern Monaco, Liverpool e Barcellona, ma per ora i nerazzurri sono l’unica società ad avere avanzato una proposta seria e di conseguenza sono in pole position. Ginter ha in Lothar Matthäus un mito, seguirne le tracce a Milano potrebbe essere un incentivo in più. Per l’Inter invece avvicinare Ginter sarebbe un modo per stare più tranquilli in caso di brutte sorprese per il rinnovo di Stefan De Vrij.

A proposito di giocatori a parametro zero che potrebbero diventare protagonisti nel calciomercato Inter per sostituire calciatori attualmente in rosa con Simone Inzaghi, ecco che per quanto riguarda l’attacco Filip Djuricic (come accennavamo già ieri) potrebbe diventare nella prossima stagione la prima alternativa agli attaccanti titolari dei nerazzurri, soprattutto se dovesse salutare Alexis Sanchez. Il serbo del Sassuolo infatti è un nome seguito con attenzione e potrebbe essere il candidato perfetto come riserva affidabile.







© RIPRODUZIONE RISERVATA