CALCIOMERCATO INTER/ Il Manchester City piomba su Lukaku: l’attaccante vacilla…

- Paolo Oggioni

Romelu Lukaku potrebbe lasciare l’Inter. Il Manchester City avrebbe offerto 85 milioni di euro per l’attaccante belga e i nerazzurri potrebbero sacrificarlo sull’altare del bilancio.

Lukaku Tomiyasu Inter Bologna lapresse 2021 640x300
Romelu Lukaku

Calciomercato Inter, Guardiola vuole Lukaku!

Può essere Romelu Lukaku il sacrificato, sull’altare del bilancio, per l’Inter? Il centravanti belga, infatti, oltre a essere il più pagato della rosa, è anche uno dei più ricercati sul calciomercato, con il corteggiamento del Manchester City di Guardiola che si fa di ora in ora più insistente. Considerando l’ottimo inizio di Europeo, con la doppietta alla Russia nella prima partita del suo Belgio, il suo valore potrebbe crescere ancora di più, consentendo all’Inter quel ricavo che necessita entro il 30 giugno. Hakimi e Lautaro Martinez, altri due papabili partenti, non hanno ancora ricevuto offerte di calciomercato all’altezza del valore che la società nerazzurra ha assegnato loro.

Il laterale marocchino sembrava vicino al Paris Saint Germain, ma le richieste di Marotta e Ausilio hanno raffreddato Leonardo, così come anche il Chelsea non sembra disposto a pagare interamente cash la cifra pretesa dai nerazzurri. L’Inter deve mettere a segno un’importante plusvalenza in questa sessione di calciomercato e non vuole accettare contropartite tecniche. Più facile cedere Martinez, forse, ma la scadenza ravvicinata del suo contratto, impedirà di venderlo a una cifra monstre, come quella che i nerazzurri hanno sparato al Barcellona, ovvero 90 milioni.

Calciomercato Inter, Lukaku vorrebbe rimanere, ma…

Il bomber belga, fondamentale per la vittoria dello scudetto, non più tardi di qualche giorno fa ha giurato amore per i colori nerazzurri, ma la difficile situazione finanziaria del club potrebbe spingerlo ad abbandonare Milano per fare ritorno in quella Premier League che lo ha visto esplodere, per aiutare il City a dare un nuovo assalto alla Champions, dopo la cocente delusione della finale persa contro il Chelsea nell’edizione appena terminata.

Archiviato il sogno Halland, per la decisa opposizione del Borussia Dortmund, ferma quanto la volontà del Tottenham di non cedere Kane a una diretta concorrente in Premier, ecco che Guardiola avrebbe virato decisamente su Lukaku per sostituire Aguero. Un’offerta da 85 milioni di euro che potrebbe far vacillare l’Inter, che si ritrova nello scomodo ruolo di dover incassare quanto prima una grossa cifra, per poi capire come andare a sostituire uno dei campioni che perderà. Sarà un’estate molto complicata per dirigenti e tifosi, con il reale rischio di ridimensionarsi sempre più, dopo aver assaporato la gioia dello scudetto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA