CALCIOMERCATO INTER, IL PSG PUNTA HAKIMI/ Accordo per il rinnovo con Bastoni

- Fabio Belli

Calciomercato Inter, il PSG punta Hakimi. Accordo per il rinnovo con Bastoni, con l’arrivo di Inzaghi la squadra resterà modellata sul 3-5-2.

Inter Hakimi Lautaro
Video Inter Sampdoria - Hakimi e Lautaro Martinez, Inter (Foto LaPresse)

La rivoluzione di mercato dell’Inter procede passo dopo passo: l’addio di Conte e l’arrivo di Simone Inzaghi, terremoto in panchina consumatosi nel giro di poco più di 24 ore, portano ora a pensare a quali connotati potrà assumere la squadra nerazzurra del futuro. Non è un mistero che Conte abbia lasciato di fronte ai progetti di ridimensionamento, seppur parziale, che il club nerazzurro ha prospettato. E alcuni big, proprio per ripianare il bilancio o comunque limitare il passivo, potrebbero finire sulla lista dei partenti. Tra di essi c’è Achraf Hakimi, per il quale secondo RMC Sport, il Paris Saint Germain farebbe follie. L’esterno marocchino, tra gli uomini chiave della stagione da Scudetto dell’Inter, fa gola a molti top club e l’Inter potrebbe ricavare da lui buona parte degli 80 milioni che dovrebbero arrivare dal calciomercato estivo per sistemare i conti. Ma il fattore Inzaghi potrebbe cambiare tutto: il tecnico designerà la sua nuova Inter sul 3-5-2 già visto con Conte e un esterno come Hakimi sarebbe perfetto per il calcio dell’ex tecnico della Lazio, che su questo modulo ha costruito le sue fortune in nerazzurro.

BASTONI, OK AL RINNOVO CON L’INTER

L’arrivo di Simone Inzaghi all’Inter interessa molto anche ad Alessandro Bastoni: sia perché il difensore è un altro elemento che perfettamente si adatta al 3-5-2, sia perché i due sono accomunati dallo stesso procuratore. E proprio Tullio Tinti nella giornata di giovedì ha trascorso molto tempo nella sede dell’Inter, negando di aver parlato di Inzaghi che parallelamente si accasava in nerazzurro, ma confermando la buona riuscita delle trattative per il rinnovo di contratto di Bastoni: “Deve firmare il calciatore, ma l’accordo è stato raggiunto. Lui è felice di restare in nerazzurro. Se c’erano offerte per Bastoni? Le proposte per i grandi calciatori non mancano mai. Per Ranocchia si deciderà dopo che la questione allenatore sarà definita completamente. Io comunque non c’entro nulla con l’eventuale arrivo di Simone Inzaghi sulla panchina nerazzurra”, ha spiegato Tinti all’uscita dalla sede dell’Inter. Dunque è facile pensare che Bastoni sarà sicuramente protagonista del rinnovato 3-5-2 inzaghiano, questa volta in salsa interista.



© RIPRODUZIONE RISERVATA