Calciomercato Inter/ Manca l’accordo per Nandez: stallo per il rinnovo di Lautaro

- Michela Colombo

Calciomercato Inter, tutte le indiscrezioni, le voci e le notizie riguardanti le trattative dell’estate in casa nerazzurra, oggi 21 luglio 2021.

Lautaro Martinez Marrone Inter Crotone lapresse 2021 640x300
Calciomercato Inter - Lautaro Martinez (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO INTER, RINNOVO LAUTARO IN STALLO

Sono indiscrezioni di calciomercato in casa Inter, dove la dirigenza è al momento al lavoro non solo per consegnare a Inzaghi i giusti rinforzi per la prossima stagione, ma pure per confermare i giocatori già in rosa. In tal senso tema delicatissimo è il rinnovo di Lautaro Martinez, giocatore in scadenza nel giugno del 2023 e pure nome più che appetibile per il mercato, su cui però non vi sono ottime nuove per i tifosi. Stando infatti quanto raccolto dalla Gazzetta dello sport, pare infatti che sia fase di stallo e che pure i colloqui tra le due parti per il rinnovo di contratto del giocatore cominceranno solo all’inizio della nuova stagione (tra un mesetto dunque). L’argentino infatti si attende un considerevole aumento di ingaggio, come premio per la sua crescita e per il suo rendimento: un contratto a top player che pure l’Inter non è sicura di poter garantire, nonostante il giocatore rimanga una priorità.

CALCIOMERCATO INTER: NIENTE ACCORDO CON CAGLIARI PER NANDEZ

Altro affare caldo in questa finestra estiva di calciomercato per l’Inter è certo quello di Nandez, in arrivo dal Cagliari. Il centrocampista è stato scelto come sostituto di Hakimi, volato al Psg, ma per il momento il suo approdo a Milano è in stallo: la trattativa infatti tra Inter e Cagliari prosegue ma senza grandi sviluppi in positivo nelle ultime ore. Come riportato da Sky sport, i due club non hanno ancora trovato la giusta quadra: l’inter vorrebbe Nandez in prestito, formula per cui il Cagliari potrebbe anche aprire a un tavolo di discussione, ma non alle condizioni economiche proposte dalla dirigenza nerazzurra. Pure va detto che il giocatore risulta tra le priorità dell’Inter, anche se la società è costretta a far arrivare il giocatore solo in prestito e a cifre inferiori a quelle chiese dai sardi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA