CALCIOMERCATO INTER NEWS/ Vergani al centro delle plusvalenze (Ultime notizie)

- Mauro Mantegazza

Calciomercato Inter news: Sensi si avvicina ai nerazzurri, frenata per Lazaro. Tempi più lunghi anche per Dzeko e Barella (Ultime notizie)

Stefano Sensi Inter
Calciomercato Inter: Stefano Sensi (Foto LaPresse)

Un ruolo importante nel calciomercato Inter è quello di alcuni giovani dai quali si potrebbero ricavare plusvalenze. Situazione caldissima in particolare per Edoardo Vergani, attaccante classe 2001 che ha molti estimatori. Saltato il suo approdo al Sassuolo nell’operazione Stefano Sensi, perché come abbiamo visto il prescelto dovrebbe essere Andrew Gravillon, Vergani si ritrova “diviso” tra Roma, Fiorentina e Bologna. I giallorossi ad oggi sono in pole position perché l’Inter vorrebbe inserire Vergani nella trattativa per Edin Dzeko, seguendo lo schema di un anno fa per Radja Nainggolan, ma inserendo clausole per evitare un secondo caso Zaniolo. I viola si sono già fatti avanti e la proposta è gradita a Vergani, mentre i felsinei si sono informati nelle ultime ore. Di certo l’Inter potrà ricavare dal giovane attaccante circa 5 milioni di plusvalenza. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CALCIOMERCATO INTER NEWS: IL PUNTO SU SENSI

Il calciomercato dell’Inter sta vivendo giorni davvero interessanti, nel segno di Romelu Lukaku che resta il grande obiettivo in attacco per i nerazzurri, ma non solo. Ad esempio, a centrocampo l’obiettivo più vicino resta Stefano Sensi, per il quale l’Inter sembra avere trovato con il Sassuolo la formula giusta. Beppe Marotta e Piero Ausilio avrebbero trovato con l’amministratore delegato neroverde Giovanni Carnevali l’intesa su questa base, riferita dalla Gazzetta dello Sport in edicola oggi: cinque milioni di euro per il prestito più la cessione di Andrew Gravillon, difensore che ha vissuto l’ultima stagione al Pescara ed è nome gradito ai neroverdi. Fra un anno altri venti milioni per il riscatto definitivo di Sensi, la cui valutazione si aggira dunque sui trentacinque milioni, se si considera che Gravillon è valutato dieci milioni potenziali (cinque più altrettanti di eventuali bonus). Quanto al giocatore, Sensi con l’Inter ha già un accordo per un contratto di cinque anni da 1,8 milioni di euro a stagione a salire, avendo scavalcato i cugini rossoneri dei quali si parlava in precedenza.

CALCIOMERCATO INTER NEWS: FRENATA PER LAZARO

Sono comunque tanti i nomi relativi al calciomercato Inter in questi giorni. Ad esempio, nel corso della visita di Federico Pastorello nella sede nerazzurra si è parlato anche di Lazaro, esterno austriaco dell’Hertha Berlino. L’accordo con il giocatore c’è, resta però una distanza di circa cinque milioni fra l’offerta dell’Inter e la richiesta dell’Hertha Berlino, di conseguenza l’affare Lazaro è in stand-by, d’altronde l’estate è lunga e il calciomercato ufficialmente non sarebbe nemmeno iniziato. Il discorso d’altronde è molto simile anche per altri due noti obiettivi di calciomercato dell’Inter in questa estate, cioè Nicolò Barella ed Edin Dzeko. Per il centrocampista del Cagliari l’offerta nerazzurra si aggira attorno ai 40 milioni di euro: Barella, a causa degli impegni azzurri, andrà adesso in vacanza fino al 25 luglio circa, dunque non c’è particolare fretta per chiudere la trattativa. Infine, per quanto riguarda Dzeko, Inter e Roma sembrano adesso più vicine, ma tutto si sbloccherà solo quando i giallorossi troveranno un sostituto per il bosniaco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA