Calciomercato Inter news/ Lukaku, Manchester rifiuta nuova offerta (ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Inter news: dall’Inghilterra sono sicuri, il Manchester United ha rifiutato una nuova proposta nerazzurra (ultime notizie)

lukaku inter
Video Inter Virtus Bergamo: Romelu Lukaku

Continua ad essere respinta da parte del Manchester United la corte dell’Inter a Romeru Lukaku. Nonostante il centravanti belga sia ormai in rottura con i Red Devils, al punto di aver deciso di allenarsi con la sua ex squadra, l’Anderlecht, anche l’ultima offerta del club nerazzurro è stata rispedita al mittente. Lo riporta Sky Sports UK, sottolineando come la società meneghina abbia bussato alla porta del Manchester United portando in dote una proposta da 74 milioni di euro. Una cifra non ritenuta ancora adeguata al valore che la società inglese fa di Lukaku, che dunque rimane per il momento “prigioniero” ad Old Trafford. Ora la palla passa nuovamente all’Inter: la società di Zhang avrà volontà e capacità di rilanciare dopo questa ennesima porta sbattuta in faccia da parte dei Red Devils? (agg. di Dario D’Angelo)

Calciomercato Inter News, Colidio verso il Leeds

Giorni frenetici per il calciomercato estivo non solo in casa Inter. I nerazzurri sono sempre sulle tracce di un nuovo attaccante da regalare al tecnico Antonio Conte dopo la rottura con l’ex capitano Mauro Icardi ed in queste ore emergono nuovi indizi che vedrebbero Romelu Lukaku a Milano. A confermarlo ci ha pensato anche la stampa britannica del Daily Express, la quale sottolinea come il passaggio dell’attaccante belga alla Juventus si sia decisamente complicato visto il sempre meno probabile scambio con l’argentino Paulo Dybala. Se da una parte le chances di vedere Lukaku in nerazzurro aumentano, ed infatti l’ad Marotta potrebbe rilanciare con il Manchester United dopo il benestare di Zhang come vi avevamo raccontato anche in precedenza, dall’altra sembra ormai definito il trasferimento del giovane Facundo Colidio in Inghilterra: stando alle indiscrezioni di Sky Sport, il giocatore sarebbe prossimo alla firma con il Leeds United.

Calciomercato Inter News, Ufficiale Nainggolan al Cagliari

Era nell’aria da giorni ormai e poco fa è arrivata l’ufficialità del passaggio di Radja Nainggolan dall’Inter al Cagliari in questo calciomercato. Arrivato appena all’inizio della passata stagione, con la maglia nerazzurra il centrocampista ha collezionato 36 apparizioni totali realizzando pure 7 reti e 3 assist tra campionato e coppe. Attraverso il proprio sito web, il Cagliari ha emesso un comunicato in merito all’acquisto di Nainggolan: “Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare l’acquisto delle prestazioni sportive del calciatore Radja Nainggolan per la stagione sportiva 2019/2020: il centrocampista arriva da FC Internazionale con la formula del prestito. Ora Nainggolan è di nuovo un calciatore del Cagliari, pronto a mettere a disposizione della squadra la sua grande forza, la sua personalità, la sua esperienza internazionale. Bentornato, Radja!” (agg. Alessandro Rinoldi) CLICCA QUI PER LEGGERE IL COMUNICATO SU CAGLIARICALCIO.COM

Per Lukaku serve l’ok di Zhang

Il reparto offensivo rimane il più chiacchierato in ottica calciomercato per l’Inter. Nelle ultime ore sembra che i nerazzurri potrebbero reinserirsi prepotentemente nella corsa a Romelu Lukaku, di proprietà del Manchester United. Come confermato da Sportmediaset, da ieri sera i Red Devils avrebbero detto di no alla Juventus per lo scambio tra Paulo Dybala e Romelu Lukaku, con i bianconeri comunque in trattativa per la cessione di Mario Mandzukic agli inglesi. A questo punto l’amministratore delegato Beppe Marotta potrebbe farsi avanti con il Manchester United alzando la proposta iniziale di 60 milioni di euro. Tuttavia, perchè ciò accada, dovrà essere il numero uno Steven Zhang a dare il benestare per i 70 milioni da offrire ai britannici, con la Juventus comunque attenta a nuovi sviluppi. (agg. Alessandro Rinoldi)

Biraghi tra Dalbert e Perisic

L’Inter non sta pensando a rinforzare soltanto il reparto offensivo in questo agosto di calciomercato. I nerazzurri hanno espresso un certo interesse anche per Cristiano Biraghi, esterno difensivo di proprietà della Fiorentina cresciuto proprio nelle giovanili del club milanese. Inizialmente si era parlato di un possibile scambio con i viola con il ritorno del centrocampista spagnolo Borja Valero in Toscana ma l’operazione sembra subire un rallentamento. L’Inter sembrava infatti non essere convinta nel riconfermare il brasiliano Dalbert, apparso però in continua crescita anche nella partita vinta in amichevole ieri contro il Tottenham. Oltre a questo, bisogna risolvere pure la situazione di Ivan Perisic. Il croato non sembra rientrare nei piani del tecnico Conte e prima di buttarsi su un nuovo laterale i nerazzurri preferirebbero cederlo. Per Perisic si sarebbe fatto avanti il Monaco, squadra interessata anche al portoghese Joao Mario. (agg. Alessandro Rinoldi)

Conte fa il punto della situazione

Manca meno di un mese alla chiusura del calciomercato estivo e l’Inter deve ancora finire di completare il proprio organico. A margine della sfida vinta in amichevole sul Tottenham, il tecnico nerazzurro Antonio Conte ha spiegato: “Ci sono delle lacune in rosa, detto questo sono molto fiducioso che la società possa compattare la rosa nel miglior modo possibile. Comprendo quanto sia complicato il mercato. Se ripercorriamo quello che è successo con Lukaku, in un primo momento sembrava che fosse fatta con l’Inter, poi invece con la Juventus, però la mia esperienza mi porta a dire che il mercato è strano. Fino a quando un calciatore non firma e le due società non si mettono d’accordo non puoi dire che lo hai preso. Ho visto anche che oggi si parlava del Napoli. C’è un dato di fatto ed è che Lukaku sta lì. Non so cosa accadrà riguardo questo scambio tra Lukaku e Dybala sui giornali. Sicuramente stiamo parlando di un giocatore che in passato io volevo prendere quando ero al Chelsea. Non so nulla e penso soltanto a lavorare. Nonostante le difficoltà di queste partite importanti voglio cercare di migliorare il gruppo che ho a disposizione ora e dargli una mentalità.” (agg. Alessandro Rinoldi)

I nomi più gettonati

Il calciomercato dell‘Inter nella nottata ha subito un’impennata con diverse novità per quanto riguarda l’attacco. Sembra ormai definitivamente saltato lo scambio tra Paulo Dybala e Romelu Lukaku con Juventus e Manchester United che avrebbero trovato come ostacolo la volontà della Joya. Entra in scena la squadra nerazzurra su due fronti. Il primo è legato proprio al belga, obiettivo dichiarato di Antonio Conte e nel mirino ormai da diverso tempo. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport Beppe Marotta sarebbe pronto a rimettere in piedi un possibile scambio tra la Joya e Mauro Icardi che fino a questo momento ha fatto resistenza su altre possibili destinazioni. Il valzer degli attaccanti potrebbe presto finire con i tre calciatori pronti a cambiare maglia, senza scordarsi di Edin Dzeko.

Attenzione su Rakitic

Ivan Rakitic è un obiettivo importante di calciomercato per l’Inter. Centrocampista dotato di grande visione di gioco può fare la differenza e riuscirebbe a dare solidità a un reparto che ora punta sui giovanissimi Nicolò Barella e Stefano Sensi. Secondo quanto riportato dal Guardian pare che l’Everton sia balzato in testa nella corsa del calciatore croato del Barcellona. Attenzione però perché Antonio Conte non si è rassegnato e spera di vedere Suning fare un altro sforzo per regalare un calciatore dallo spessore internazionale. Dopo che l’estate scorsa i tifosi nerazzurri hanno sognato a lungo Luka Modric si potrebbe ora aprire un’altra clamorosa telenovela.

© RIPRODUZIONE RISERVATA