Calciomercato Juventus/ Icardi resta nel mirino osservando il futuro di Mbappé

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Juventus, tutte le indiscrezioni riguardanti le trattative dell’estate. L’Atalanta potrebbe farsi avanti per il turco Demiral. L’agente di Fagioli lo allontana da Locatelli.

merih demiral juventus lapresse 2021 640x300
Merih Demiral positivo al coronavirus (LaPresse)

CALCIOMERCATO JUVENTUS, ICARDI RESTA NEL MIRINO

In questi mesi di calciomercato estivo la Juventus punta a potenziare il proprio organico così da migliorare il piazzamento ottenuto in campionato lo scorso anno e riconfermarsi ad alti livelli in Europa. Per raggiungere questo obiettivo i bianconeri potrebbero mettere le mani su Mauro Icardi, il cui futuro al Paris Saint-Germain appare in bilico. I parigini vorrebbero inoltre aggiudicarsi Cristiano Ronaldo, in scadenza con la Juventus al termine della prossima stagione ovvero nel giugno del 2022, tanto che sarebbero pronti ad effettuare uno scambio proprio con l’ex capitano interista Mauro Icardi risparmiando alla Vecchia Signora l’impressionante ingaggio da 30 milioni di euro attualmente percepito dal fuoriclasse portoghese. Al momento i transalpini stanno aspettando di capire se riusciranno a cedere o meno Kylian Mbappé al Real Madrid dato che l’attaccante francese, pure lui in scadenza nel 2022, non ha intenzione di proseguire l’avventura con il suo attuale club. La richiesta è di 150 milioni di euro per il cartellino ma i Blancos potrebbero lavorare sotto traccia per convincerlo ad accasarsi in Spagna tra un anno a parametro zero.

CALCIOMERCATO JUVENTUS, ATALANTA SU DEMIRAL

In questa finestra di calciomercato la dirigenza della Juventus è impegnata su più fronti tra movimenti in entrata ma anche in uscita. Chi potrebbe presto essere destinato a partire è Merih Demiral, di rientro dalle vacanze in giornata dopo l’esperienza deludente ad Euro 2020 con la sua Turchia. I rumors rivelano che il calciatore sarebbe pronto a mettersi agli ordini del nuovo allenatore Massimiliano Allegri ma la società potrebbe decidere di lasciarlo andare in caso di offerte congrue alla sua valutazione, che si aggirerebbe intorno ai 30 milioni di euro. Una somma questa che per ora sta tenendo lontane eventuali pretendenti nonostante l’interesse nei suoi confronti manifestato sia in Italia che all’estero in Premier League, in Bundesliga e pure nella Liga spagnola. Stando a quanto riportato da calciomercato.com, l’Atalanta potrebbe fare un tentativo per aggiudicarsi Demiral nelle prossime ore mentre i bergamaschi stanno discutendo con i bianconeri pure riguardo al giovane Frabotta.

CALCIOMERCATO JUVENTUS, PARLA L’AGENTE DI FAGIOLI

La Juventus è intenzionata ad acquistare Manuel Locatelli dal Sassuolo in questa sessione di calciomercato estivo. I bianconeri, pur di aggiudicarsi il Campione d’Europa, potrebbero inserire nell’operazione anche uno o due giovani da girare ai neroverdi tra cui si ipotizza pure Nicolò Fagioli. Intervistato da Sky Sport, il suo procuratore, l’agente Andrea D’Amico, ha spiegato riguardo all’assistito: “Penso che Allegri abbia tutta la voglia di averlo in ritiro con lui e di vederlo all’opera per capire lo spazio da dare a questo ragazzo, che già l’anno scorso ha dimostrato di meritarselo. Quando è entrato contro la SPAL o il Crotone ha fatto vedere di poter diventare protagonista in futuro con la Juventus. È uno di quei giocatori che, messi in un contesto performante, giocano meglio che in un contesto meno tecnico. Non volevo dire più scarso. Locatelli alla Juventus? C’è un’offerta dell’Arsenal importante, da 40 milioni. La Juventus vorrebbe prenderlo, ma vi assicuro che finora il nome di Fagioli non è stato inserito nella trattativa.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA