Calciomercato Juventus/ Llorente in pole position per completare l’attacco

- Mauro Mantegazza

Calciomercato Juventus news: Fernando Llorente è il nome più caldo per completare l’attacco bianconero, perché lo spogliatoio… (oggi 26 dicembre 2020).

Llorente calciomercato Juventus
Fernando Llorente (Foto LaPresse)

Il calciomercato Juventus non dovrebbe regalare grandi botti nella sessione di gennaio, ma si sente l’esigenza di completare l’attacco con una alternativa ad Alvaro Morata, che potrebbe essere un altro spagnolo: il nome di Fernando Llorente infatti è quello più caldo in questi giorni. Il quotidiano Tuttosport, sempre molto bene informato sulle vicende della Juventus, illustra tutti i punti favorevoli al ritorno dello spagnolo in bianconero. Innanzitutto, Fernando Llorente è in uscita dal Napoli dove era arrivato ai tempi di Carlo Ancelotti e gli azzurri, che avevano ingaggiato il 35enne attaccante a parametro zero, sembrano disposti a liberarlo gratis pur di alleggerire il monte-stipendi. Inoltre Llorente conosce la Juventus ed è abituato a giocare incontri di alto livello nella sua lunga e proficua carriera, un vantaggio rispetto ad altri nomi che si fanno in questi giorni. In più, Llorente è molto stimato dalla dirigenza, dai senatori dello spogliatoio e dallo stesso Andrea Pirlo è stimatissimo dal punto di vista comportamentale, dunque sarebbe il nome più gradito dal gruppo.

CALCIOMERCATO JUVENTUS: LLORENTE E GLI ALTRI NOMI PER L’ATTACCO

Nella Juventus di Andrea Pirlo, Llorente sarebbe la prima alternativa al connazionale Morata e di conseguenza è il nome da tenere maggiormente in considerazione a gennaio per il calciomercato Juventus. Come abbiamo già accennato, non dovrebbe essere una sessione scoppiettante: La Gazzetta dello Sport ha evidenziato come la società bianconera debba fare i conti con le esigenze di un bilancio “che si annuncia pesantissimo”. Si punta dunque a una o al massimo due operazioni con costi minimi, come sarebbe appunto Llorente se il Napoli lo farà partire a zero. La soluzione potrebbe essere affascinante anche per lo stesso attaccante spagnolo, che si ritroverebbe in un ambiente ben conosciuto e con grandi ambizioni sia in campionato sia in Champions League. Un profilo simile potrebbe essere quello di Olivier Giroud, che però non ha mai giocato in Italia e potrebbe dunque pagare questo aspetto, mentre tra le piste interne c’è quella che porterebbe a Leonardo Pavoletti, che però piace a tanti, dalla Fiorentina fino all’Inter nel caso di uno scambio con Radja Nainggolan. Tutto questo considerato, in pole position c’è appunto Llorente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA