Calciomercato Juventus/ Nandez solo se parte Bentancur, c’è l’Aston Villa ma…

- Claudio Franceschini

Calciomercato Juventus: Nahitan Nandez si avvicina, ci sarebbe l’accordo con il Cagliari e il calciatore ma dipende dalla cessione di un centrocampista, Bentancur il principale indiziato.

Nandez Bentancur Neymar Uruguay Brasile lapresse 2022 640x300
Calciomercato Juventus: fuori un uruguaiano, dentro un altro? (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO JUVENTUS: NANDEZ AD UN PASSO?

Il calciomercato Juventus sarebbe ad un passo da Nahitan Nandez. Il centrocampista uruguaiano è pronto a lasciare Cagliari: come riporta oggi l’Unione Sarda, le due società avrebbero già raggiunto un’intesa economica. L’idea sarebbe quella di un prestito oneroso a circa 2 milioni di euro, con diritto di riscatto fissato a 15 ma la possibilità che si arrivi a un obbligo qualora la Juventus dovesse raggiungere la qualificazione in Champions League. A Nandez invece sarebbero versati 2 milioni e rotti di ingaggio per i prossimi quattro anni: cifra questa che va letta con attenzione, perché di fatto si tratterebbe dello stesso stipendio – euro più, euro meno – percepito da Rodrigo Bentancur che, così sembrerebbe, è il giocatore destinato a fargli spazio.

Già nei giorni scorsi infatti scrivevamo che l’operazione Nandez-Juventus deve sottostare a una condizione, ovvero quella che i bianconeri liberino un posto nel settore nevralgico; inizialmente si era pensato ad Arthur Melo che ha ricevuto offerte dall’Arsenal, ma in questo momento Bentancur avrebbe, per così dire, scavalcato il compagno di reparto e la sua cessione sarebbe la pedina che permetterebbe alla Juventus di mettere sotto contratto Nandez. Il quale dunque, dopo essere stato concretamente corteggiato dall’Inter (e comunque è ancora così) ed esserci anche arrivato vicino, potrebbe invece vestire la maglia della Juventus.

BENTANCUR-ASTON VILLA, ANCORA TUTTO FERMO

Come detto, a permettere l’operazione Nandez per il calciomercato Juventus sarebbe la cessione di Rodrigo Bentancur. Un pupillo di Massimiliano Allegri, che però nella sua seconda esperienza bianconera gli ha dato meno spazio anche per l’arrivo di Manuel Locatelli, e la solidità e versatilità di Weston McKennie. Sul web sono in molti a sostenere che il centrocampo della Juventus funzioni meglio con Locatelli e Arthur insieme – l’ex Sassuolo più alto in una sorta di rombo asimmetrico – e forse è la stessa idea dell’allenatore; sta di fatto che Bentancur è entrato nel mirino dell’Aston Villa, che dopo aver chiamato Steven Gerrard come allenatore ha riportato Philippe Coutinho in Premier League e ora vorrebbe firmare subito l’uruguaiano.

Il contratto offertogli prevede un ingaggio da 5 milioni: come già visto, sarebbe sostanzialmente il doppio di quanto percepito alla Juventus. Tuttavia, l’operazione di calciomercato potrebbe non essere così lineare: Bentancur infatti vorrebbe chiudere la stagione in bianconero. Così, senza la cessione la Juventus non potrebbe firmare Nandez; sull’altro versante poi va registrato il possibile inserimento di contropartite da girare al Cagliari, si sono fatti i nomi di Filippo Ranocchia e Kaio Jorge ma gli isolani, stando alle indiscrezioni, preferirebbero avere il 100% dell’importo cash. Insomma, bisognerà sedersi al tavolo e trattare fino a trovare la quadratura del cerchio…





© RIPRODUZIONE RISERVATA