Calciomercato Juventus News/ Per De Ligt si chiude in settimana? (ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Juventus, ultime notizie oggi 2 luglio 2019: tutte le trattative, le indiscrezioni e le voci che riguardano gli acquisti e le cessioni estivi della società bianconera.

de ligt juventus
De Ligt e Bonucci (Foto LaPresse)

Nella giornata in cui viene presentato Adrien Rabiot, il calciomercato Juventus cerca di chiudere un altro grande colpo: ovviamente quello relativo all’acquisto di Matthijs De Ligt. Ormai dovremmo esserci, almeno secondo le ultime indiscrezioni: come abbiamo riportato anche ieri, i bianconeri hanno già raggiunto l’accordo con il calciatore e adesso devono chiudere il cerchio convincendo l’Ajax. L’obiettivo è quello di ufficializzare il trasferimento entro il 10 luglio, ovvero il giorno in cui ci sarà il raduno estivo: addirittura Fabio Paratici vorrebbe arrivare alla quadratura del cerchio in settimana. Come rivela Tuttosport, con l’aiuto di Mino Raiola si sta ancora lavorando sulla formula e sui bonus che saranno inseriti nel contratto: il prezzo è di 80 milioni di euro e da questo punto di vista non dovrebbero esserci troppe sorprese. Non resta allora che aspettare, i tifosi della Juventus adesso sognano il grande affare in difesa. (agg. di Claudio Franceschini)

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: BONUCCI-PSG, PISTA FREDDA

Se oggi a Torino gli occhi sono tutti su Rabiot di cui è attesa la presentazione ufficiale questa mattina, ecco che in casa Juventus si comincia a valutare le cessioni per questa finestra di calciomercato estiva. Come detto prima la cessione eccellente della Vecchia Signora potrebbe essere Gonzalo Higuian ma non solo visto che un altro nome assai appetibile sul mercato è quello di Leonardo Bonucci. Il difensore nei giorni scorsi è stato accostato con insistenza al Psg, ma le ultime indiscrezioni che ci arrivano dalla redazione di Sky sport, pare che questa particolare pista parigina si stia raffreddando. Leonardo, nuovo dirigenze della società parigina infatti si sarebbe mosso proprio per Bonucci ma avrebbe ricevuto per ora risposte ben fredde sia dalla Juventus che dallo stesso giocatore, che non pare intenzionato a lasciare Torino. (agg Michela Colombo)

IL FUTURO DI HIGUAIN

Gonzalo Higuain sarà un’illustre cessione nel calciomercato Juventus? La situazione del Pipita attualmente è ancora in bilico: tornato ufficialmente in bianconero per il mancato riscatto da parte del Chelsea – che ha il calciomercato bloccato in entrata – l’attaccante argentino ha ritrovato Maurizio Sarri e il binomio sarebbe vincente, ma la Juventus non sarebbe al momento nell’ottica di confermarlo in rosa e farne un elemento prezioso della prossima stagione. Lui, per bocca del fratello/procuratore, ha già fatto sapere che se resterà nella nostra Serie A sarà solo per giocare con i campioni d’Italia, ed è per questo che lo stesso Nicolas Higuain avrebbe inviato un SMS all’Atletico Madrid, come riporta TuttoMercatoWeb: Diego Simeone, connazionale del Pipita, potrebbe accoglierlo ma anche qui c’è un incastro da definire perchè i Colchoneros hanno appena investito su Joao Felix e riscatteranno l’ex Juventus Alvaro Morata, avendo già una coppia offensiva pronta per l’uso. Il futuro di Higuain si fa sempre più nebuloso e incerto… (agg. di Claudio Franceschini)

SZCZESNY E ALEX SANDRO PEDINE PER POGBA?

Stando a quanto riporta Paolo Paganini di Rai Sport, ci sono degli intrecci che riguardano il calciomercato Juventus e il Manchester United: come sappiamo infatti la squadra bianconera sarebbe interessata a mettere le mani su Paul Pogba che, allo stesso modo, vorrebbe cambiare aria e vede di buon occhio la possibilità di tornare a vestire questi colori. Nei giorni scorsi abbiamo più volte rimarcato come il problema legato alla trattativa stia nel prezzo: Pogba costa almeno 150 milioni di euro, questa è la richiesta che il Manchester United ha fatto per il suo cartellino e che spaventa anche il Real Madrid, primo candidato al suo acquisto. Tuttavia la Juventus potrebbe riuscire ad abbassare la valutazione del centrocampista francese attraverso alcune pedine: una di queste è Alex Sandro che gravitava nell’orbita dei Red Devils già lo scorso anno, l’altra sarebbe a sorpresa Wojciech Szczesny sul quale lo United potrebbe fiondarsi qualora David De Gea si dovesse trasferire al Psg. Questo scenario potrebbe addirittura aprire le porte della squadra titolare a Gigi Buffon, oppure portare alla promozione di Mattia Perin… (agg. di Claudio Franceschini)

STRETTA PER DE LIGT

Ci sono novità che riguardano il grande colpo del calciomercato Juventus: stiamo facendo riferimento a Matthijs De Ligt, sul quale la società bianconera sta facendo pressione da tempo. Il difensore olandese appare vicino a vestire la maglia dei campioni d’Italia, l’affare non è ancora chiuso ma la trattativa si potrebbe sbloccare a breve: Mino Raiola, come riporta la Gazzetta dello Sport, starebbe lavorando con l’Ajax per provare a definire gli ultimi dettagli. Al momento la richiesta dei Lancieri è di almeno 70 milioni di euro, cifra che la Juventus vorrebbe abbassare; per questo il procuratore sta tenendo contatti fissi con la squadra olandese per provare a mettere tutti d’accordo. Non solo: Fabio Paratici, direttore sportivo bianconero, è pronto a volare personalmente ad Amsterdam per definire la trattativa, sulla scia di quanto Andrea Agnelli aveva fatto un anno fa con Cristiano Ronaldo. L’esito sarà lo stesso? I tifosi della Juventus sperano che presto arrivi la fumata bianca, e che De Ligt possa essere considerato un nuovo calciatore della rosa. (agg. di Claudio Franceschini)

LE PAROLE DI HIGUAIN

Per qualcuno non sarà forse un “nuovo” colpo di calciomercato, eppure qualche stagione fa per la Juventus – e per il campionato italiano – fu il botto di maggiore impatto. Stiamo parlando ovviamente di Gonzalo Higuain, l’attaccante argentino che dopo una stagione controversa tra Milan e Chelsea non sembra avere intenzione di muoversi da Torino ora che il suo “mentore” Maurizio Sarri è il nuovo allenatore bianconero. Higuain, già allenato da Sarri a Napoli e voluto fortemente dal tecnico anche al Chelsea, ha respinto le sirene provenienti da altri club, su tutti la Roma, e ha espresso il desiderio di giocarsi le sue carte in bianconero. Un concetto ribadito anche dal fratello-agente Nicolas, che su Twitter nella giornata di ieriè stato categorico:”Higuain in Italia giocherà solo nella Juventus. Restano due anni di contratto e saranno rispettati. Buona domenica a tutti”. (agg. di Dario D’Angelo)

OGGI FIRMA RABIOT

Il calciomercato Juventus si prepara ad assestare il suo terzo colpo ufficiale: dopo quelli di Aaron Ramsey completato a stagione in corso, e quello recente di Luca Pellegrini, oggi firmerà anche Adrien Rabiot. Il centrocampista francese è arrivato ieri a Torino e sta già svolgendo le visite mediche. Già vicino alla squadra bianconera, arriva dopo una stagione controversa nella quale i rapporti tesi tra la madre Veronique (presenza che può essere ingombrante, e che è il procuratore del figlio) e il Psg gli hanno impedito di giocare con continuità. Le cifre dovrebbero riguardare un contratto di cinque anni a 7 milioni di euro più bonus; la Juventus metterà sul piatto anche 10 milioni per chi si è occupato della trattativa e intanto rinforza ulteriormente il suo centrocampo con un calciatore giovane, ideale per fare la mezzala d’assalto al fianco di Miralem Pjanic. Adesso bisognerà preoccuparsi delle cessioni, perchè nel settore nevralgico del campo cominciano a essere in tanti; Sami Khedira dovrebbe partire con direzione Stati Uniti, ma il calciomercato ha aperto i battenti soltanto oggi (in maniera ufficiale) e dunque bisognerà eventualmente aspettare. (agg. di Claudio Franceschini)

FATTA PER BUFFON

Il calciomercato della Juventus non smette mai di stupire, con Gigi Buffon che ormai è davvero pronto a tornare. Come fu per Leonardo Bonucci il “divorzio” è durato un solo anno e si è fatto in fretta a ricucire il matrimonio. Il giornalista di Rai Sport Ciro Venerato ha specificato a Domenica Sportiva Estate che l’affare è già definito sulla parola con l’agente del ragazzo Silvano Martina molto contento di veder tornare il suo là dove aveva fatto le cose migliori della sua carriera. Capitolo Mattia Perin, il portiere ex Genoa partirà sicuramente per lasciar spazio appunto a SuperGigi. Giocatore completo e di grande talento è nel mirino della Fiorentina con la possibilità di vederlo alla Roma che è decisamente diminuita. Attenzione poi al Milan che si potrebbe intromettere e provare il colpo a sorpresa, vista la ormai certa cessione di Gigio Donnarumma.

COLPO MOTA CARVALHO IN PROSPETTIVA?

La Juventus lavora anche sul calciomercato del futuro, proprio per questo c’è grande interesse anche nei confronti di calciatori molto giovani. Tra questi spunta ancora una volta il lussemburghese della Virtus Entella, Dany Mota Carvalho. Nelle ultime ore si è parlato a lungo del Bari come meta gradita dell’attaccante esterno, mentre TuttoCalcioPuglia spiega come la società bianconera abbia superato sul fotofinish i galletti. Di certo Mota Carvalho però non rimarrebbe a Torino, ma sarà girato in prestito a una squadra di buon livello che gli possa dare la possibilità di giocare con continuità nella massima categoria. Quest’anno Mota è stato completamente protagonista, trascinando con i suoi gol i liguri al ritorno in Serie B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA