CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS/ Locatelli nel mirino: ecco la strategia

- Fabio Belli

Juventus, Locatelli sempre nel mirino. In settimana incontro col Sassuolo, i neroverdi partono da una base di 40 milioni di euro.

Locatelli gol Sassuolo Boga lapresse 2021 640x300
Video Parma Sassuolo (1-3), Serie A 37^ giornata (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS, IL SASSUOLO CHIEDE 40 MILIONI!

Per aprire la trattativa di calciomercato in grado di portare Manuel Locatelli alla Juventus, questa potrebbe essere la settimana decisiva. Il centrocampista del Sassuolo sta infatti disputando un Europeo da protagonista assoluto, con la doppietta segnata alla Svizzera che lo ha elevato per il momento tra i protagonisti assoluti della competizione. Nonostante questo, la Juventus sembra intenzionata a insistere anche se il prezzo inizialmente fissato dal Sassuolo per il cartellino del suo gioiello, 40 milioni di euro, sarebbe destinato a salire ancora.

In settimana la Juventus si incontrerà con i dirigenti del club emiliano per capire se la trattativa di calciomercato potrà davvero partire e su quali basi: il club bianconero sa bene che il rischio maggiore è quello che si scateni un asta, soprattutto se le prestazioni di Locatelli a Euro 2020 dovessero salire ancora di tono: non è un mistero che Carlo Ancelotti abbia chiesto al Real Madrid di tenere sotto controlla la situazione per poi cercare di proporre l’offerta decisiva al Sassuolo al momento giusto,

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS, PER LOCATELLI RISCHIO ASTA

La Juventus ha anche proposto delle contropartite, il club bianconero ha molti giovani interessanti in rosa, come Radu Dragusin per il quale il Sassuolo ha già espresso in passato apprezzamento, oppure Gianluca Frabotta che è però vicinissimo al Genoa.

Ma al di là delle contropartite, nei contatti preliminari avuti con la Juventus il Sassuolo è stato chiaro: si può accettare un giovane a patto che non si arrivi a maxi-valutazioni: il cartellino di Locatelli vale 40 milioni di euro, quello di un giovane juventino non può superare i 5 su queste basi. Inoltre le contropartite potrebbero sortire l’effetto opposto rispetto a quello cercato dalla Juventus se club come il Real dovessero bussare alla porta del Mapei Stadium con un’offerta interamente cash. Insomma il tempo stringe e già in questa settimana la Juve cercherà di accelerare per provare a fare a Max Allegri un regalo che gradirebbe molto, con Locatelli indicato come colpo forse principale dal tecnico livornese nella sua lista della spesa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA