CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS/ Possibile scambio Rabiot-Keita. Su Neymar…

- Claudio Franceschini

Calciomercato Juventus News: Neymar è stato proposto alla società bianconera ma l’operazione per il campione brasiliano è economicamente complicata, intanto si ragiona su Matthijs De Ligt.

Neymar Brasile controllo lapresse 2022 640x300
Calciomercato Juventus: Neymar è un affare complesso (Foto LaPresse)

Novità importanti sul calciomercato della Juventus. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, i bianconeri sono al lavoro per uno scambio con il Liverpool: il cartellino di Adrien Rabiot per quello di Naby Keita. Entrambi i calciatori sono in scadenza 2023 e secondo il portale britannico la valutazione è la stessa: 20 milioni di euro. Contatti in corso, ma attenzione al possibile inserimento di altri club: il francese piace anche al Chelsea.

E’ fatta, invece, per un colpo in prospettiva. Secondo Tuttomercatoweb, la Juventus ha chiuso l’operazione Ivano Srdoc, attaccante classe 2005. Il giovane arriva dal Rijeka: accordo per il trasferimento a titolo definitivo per 1 milione di euro più bonus, che potrebbero portare la cifra complessiva a 3 milioni di euro. Infine, è sempre più vicino l’addio di Aaron Ramsey: secondo Tuttosport, l’intesa per la risoluzione del contratto pare vicina, da limare la distanza sulla buonuscita. (Aggiornamento di MB)

CALCIOMERCATO JUVENTUS: NEYMAR IMPROBABILE

Una delle grandi suggestioni del calciomercato Juventus potrebbe essere l’acquisto di Neymar: un altro colpo da novanta a distanza di quattro anni, quando Cristiano Ronaldo aveva vestito il bianconero contro il pronostico di tutti. Potrebbe ora essere il brasiliano, che soprattutto con il rinnovo di Kylian Mbappé sembra destinato a lasciare il Psg: la dirigenza dei parigini infatti lo starebbe offrendo in giro per racimolare un bel gruzzoletto di calciomercato, tra le squadre contattate c’è anche – ovviamente – quel Barcellona dove O’Ney si è trovato benissimo, e dove qualche tempo fa aveva cercato lui stesso di tornare, senza fortune.

La Juventus ora è una destinazione possibile: Neymar è stato offerto alla Vecchia Signora, ma in Inghilterra sono abbastanza convinti che l’affare non si farà. La società bianconera infatti ha lasciato partire a parametro zero calciatori come Paulo Dybala e Federico Bernardeschi (oltre a Giorgio Chiellini), e ha rinnovato Mattia Perin e Mattia De Sciglio con decurtamento dell’ingaggio al 40%. Insomma, sono chiari segnali di come economicamente l’operazione Neymar starà difficilmente in piedi, anche se poi nel calciomercato mai dire mai…

CALCIOMERCATO JUVENTUS: DE LIGT PARTE SOLO SE…

Il calciomercato Juventus non ha ancora operato le sue mosse: Federico Cherubini e Maurizio Arrivabene stanno lavorando a due grandi colpi in entrata, sembra tutto fatto per Paul Pogba mentre Angel Di Maria starebbe anche valutando la possibilità di tornare a Rosario e giocare per il connazionale (ed ex bianconero) Carlos Tevez, che ne ha esplicitamente fatto il nome. In uscita però bisogna registrare la possibile partenza di Matthijs De Ligt: discorso già affrontato e sul quale non c’è poi troppo da dire. Il centrale olandese non ha ancora rinnovato il contratto, sta prendendo tempo per valutare ogni singolo fattore.

La Juventus intanto, da quello che filtra, ha intenzione di non fare sconti alle pretendenti ed è anche forte della clausola rescissoria da 120 milioni di euro. Ora, questa cifra non sarà comunque imprescindibile per un addio di De Ligt: il calciatore potrebbe comunque salutare per una somma che vi si avvicini, ma per meno di 100 milioni la Juventus non venderà. Sulle tracce dell’ex Ajax c’è il Chelsea, come ben sappiamo: definito il passaggio di proprietà i Blues potrebbero andare all’assalto di De Ligt, vedremo allora cosa succederà dalle parti della Continassa…





© RIPRODUZIONE RISERVATA