CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS/ Salgono le quotazioni di Bremer, il punto su Morata

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Juventus news: le indiscrezioni e le ufficialità riguardanti i movimenti della sessione estiva. I bianconeri pensano a Bremer per il post De Ligt e si sogna ancora Morata

Torino calciomercato inter
I giocatori del Torino (Foto LaPresse)

Calciomercato Juventus News, Bremer obiettivo per la difesa

La Juventus ha il suo bel da fare in questa fase iniziale del calciomercato estivo con l’obiettivo di risollevarsi nella prossima stagione dopo un’annata conclusa decisamente al di sotto delle aspettative. I bianconeri hanno bisogno di nuovi innesti per rinforzare l’organico a disposizione di mister Allegri ma per fare ciò potrebbero convincersi ad effettuare un sacrificio importante come la cessione di Matthijs de Ligt, finito nel mirino del Chelsea. L’amministratore delegato Arrivabene ha già spiegato come per convincersi a lasciar partire l’olandese servano non meno di 110 milioni di euro.

Nel caso in cui i londinesi dovessero fare sul serio, la Juve entrerà di prepotenza sul mercato andando ad accaparrarsi i giocatori di cui ha bisogno ed il nome più caldo in questa direzione pare essere quello di Gleison Bremer del Torino. Secondo Tuttosport, al momento Bremer sarebbe un serio candidato a vestire la maglia della Vecchia Signora molto più che altri calciatori accostati in questi giorni al club di Agnelli come il ventiquattrenne Gabriel dell’Arsenal. Il sogno rimane Kalidou Koulibaly del Napoli ma occhio anche a Kehrer e Kimpembe, entrambi di proprietà del Paris Saint-Germain.

Calciomercato Juventus News, Morata ancora una suggestione

Detto della difesa, la Juventus pensa anche ad effettuare qualche mossa in attacco nel corso della finestra di calciomercato. Perso Dybala a parametro zero, lo spagnolo Alvaro Morata è tornato pure lui all’Atletico di Madrid non essendo stato riscattato dai bianconeri per la cifra pattuita inizialmente.

Secondo i rumors, Morata però potrebbe rientrare ancora una volta a Torino con un prestito con obbligo di riscatto oppure tramite una cessione a titolo definitivo con pagamento dilazionato su più anni  ma lo stesso calciatore sarebbe ben disposto a proseguire la sua carriera con la squadra che ama.







© RIPRODUZIONE RISERVATA