Calciomercato Juventus News/ Rugani o Demiral, solo uno andrà via (Ultime notizie)

- Fabio Belli

Calciomercato Juventus news, ultime notizie sulle trattative bianconere: Suarez last minute? Mandzukic per Icardi. Koeman su De Ligt. Via un difensore.

Suarez_Bonucci_Juventus_Barcellona_lapresse_2017
Suarez alla Juventus? (LaPresse)

In questa finestraestiva di calciomercato la Juventus è stata, e si trova ancora, al centro delle trattative riguardanti il reparto avanzato. Il futuro di Paulo Dybala resta sempre in bilico tra Inter e piste straniere mentre Gonzalo Higuain, seguito a lungo dalla Roma, sembra destinato a rimanere a Torino, senza dimenticare l’interesse per Mauro Icardi dell’Inter. Intervenuto nel corso della trasmissione Maracanà in onda su TMW Radio, l’operatore di mercato Furio Valcareggi si è espresso così riguardo ai rumors sulle punte: “Higuain ha dimostrato a Parma di essere il compagno ideale per Cristiano Ronaldo. Dybala non credo andrà in Italia, il Napoli invece ha tessuto molto bene i rapporti con la signora Icardi: l’attaccante potrebbe vestire la maglia azzurra. È immorale per la Juventus cercare una punta dal mercato, con tutti gli attaccanti che hanno. Dybala è un talentoi puro naturale, Higuain può garantire venti gol. So per certo che i bianconeri hanno provato a prendere Neymar ma non ci sono riusciti, anche perché Ronaldo non era intrigato nell’avere il brasiliano in squadra.” (agg. Alessandro Rinoldi)

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS, VIA RUGANI O DEMIRAL

Nelle scorse settimane l’allenatore Maurizio Sarri aveva spiegato la necessità della Juventus di vendere qualche giocatore in esubero entro la chiusura del calciomercato estivo. Per quanto riguarda il reparto arretrato, in queste ore sta prendendo sempre di più quota la possibile partenza di uno tra Daniele Rugani e Merih Demiral. Per quanto riguarda il primo, la Roma si è messa da tempo sulle sue tracce e con il direttore sportivo Petrachi sta cercando di strappare l’accordo più vantaggioso per i giallorossi sulla base di un prestito con diritto di riscatto. Per quanto riguarda il turco, invece, il Milan sarebbe tornato a chiederlo alla Juventus che avrebbe a sua volta aperto uno spiraglio per la sua partenza. Tuttavia i bianconeri non intendono privarsi di Demiral per meno di 35 milioni di euro ed i rossoneri devono prima cedere qualcuno per monetizzare e tornare a reinvestire in entrata. In ogni caso pare ormai certo che la Juventus deciderà di liberare soltanto uno tra Rugani e Demiral, con buona pace dei club che li seguono. (agg. Alessandro Rinoldi)

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS, KOEMAN SU DE LIGT

I dirigenti della Juventus si sono mossi parecchio sul calciomercato in entrata quest’estate e nell’elenco dei nuovi arrivati figura anche l’olandese Matthijs de Ligt, acquistato dall’Ajax. Il difensore centrale si è lamentato del mancato impiego nella sfida contro il Parma e l’allenatore della Nazionale olandese, il ct Ronald Koeman, interpellato in esclusiva dai portoghesi Nos tv, si è detto fiducioso di vederlo presto in campo: “Da un lato uno pensa che dovrebbe giocare visto che il suo cartellino è costato parecchio. Dall’altro però se in un club ci sono Chiellini e Bonucci capisco che l’allenatore possa fare giustamente scelte diverse. Con De Ligt ho parlato due settimane fa e mi ha spiegato che deve adattarsi al modo di giocare e di difendere del calcio italiano. All’Ajax era tutto diverso: in Olanda basta la fisicità, in serie A conta molto la posizione.” (agg. Alessandro Rinoldi)

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS, NUOVA PROPOSTA PER ICARDI

La Juventus è ancora attiva sul calciomercato estivo nel tentativo di migliorare ulteriormente un organico già ricco di campioni. I bianconeri continuano infatti a seguire con grande attenzione anche la situazione di Mauro Icardi, sempre ai margini dell’Inter, e, secondo quanto rivelato da La Gazzetta dello Sport, il Chief Officer Paratici avrebbe riallacciato i rapporti con l’amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta lo scorso weekend parlando proprio dell’attaccante argentino. La Juvnetus non sembra affatto intenzionata a portare a termine uno scambio tra Icardi e Paulo Dybala, non volendo rafforzare una concorrente e con la Joya che vorrebbe rimanere a Torino, ma sarebbe invece stato proposto al suo posto un altro calciatore in uscita del reparto avanzato, ovvero Mario Mandzukic. La risposta dell’Inter sarebbe stata negativa anche a fronte di un conguaglio economico da 35 milioni di euro e quindi il tormentone di mercato è destinato a durare fino al prossimo 2 di settembre, giorno di chiusura della sessione. (agg. Alessandro Rinoldi)

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS, SUAREZ LAST-MINUTE

Il calciomercato della Juventus sta vivendo ultime ore particolarmente concitate. L’asse che Paratici tiene in piedi con Barcellona è ancora attivo e potrebbe portare alla definizione di un clamoroso colpo last minute. Clamoroso perché dovrebbero mettersi a posto improvvisamente tasselli che non si sono mossi per tutta l’estate, ma è risaputo che l’ultima settimana di mercato è in grado di cambiare le carte in tavola in maniera repentina. Sfumato Miranda, sarebbe Luis Suarez il “botto” per l’attacco che la Juventus starebbe provando a definire. L’uruguaiano sarebbe una grande sorpresa, per vederlo in bianconero dovrebbero verificarsi due condizioni. L’addio di Dybala, che il quotidiano torinese Tuttosport segnala nell’edizione in edicola oggi sempre più lontano da Torino; e il ritorno di Neymar a Barcellona. Il brasiliano sembra ormai destinato a restare nella “prigione dorata” del PSG, ma se partisse allora il Barca potrebbe dare semaforo verde alla partenza di Suarez, destinazione Juventus.

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS, MANDZUKIC VICINO ALLA PERMANENZA

Il calciomercato della Juventus deve però definire prima di lunedì qualche operazione in uscita: Maurizio Sarri è stato chiaro, se tutto rimarrà così, qualcuno rischia di guardare dalla panchina o dalla tribuna tutto il girone d’andata. Tra quelli più a rischio, c’è un Mario Mandzukic al momento fuori dai piani del tecnico toscano, nonostante negli ultimi anni sia stato una colonna assoluta della formazione bianconera. Nelle ultime settimane tutte le ipotesi che portavano alla cessione di Mandzukic sono sfumate, compreso l’inserimento nella trattativa per Miranda, che il Barcellona ha preferito girare allo Schalke 04. Il croato rischia di fare tappezzeria in questa nuova stagione bianconera, a meno che il suo vecchio club non gli venga in soccorso. Un ritorno al Bayern Monaco infatti resta l’unica pista flebilmente ancora il piedi, col tecnico Kovac che potrebbe accettare di rilanciare il suo connazionale. Al momento una debole ipotesi, la realtà è lo sguardo malinconico di Mandzukic in panchina al Tardini in tutto il match d’esordio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA