Pogba torna alla Juventus/ Ultime notizie calciomercato, firma vicina

- Samir Bertolotto

Calciomercato Juventus, nasce il nuovo progetto esperienza: da Pogba a Di Maria, passando per Perisic ed Acerbi. Allegri vuole un mix di giocatori giovani e maturi per tornare a vincere

calciomercato juventus
Paul Pogba nella sua ultima stagione con la Juventus (Foto LaPresse)

Dieci anni dopo la prima firma con la Juventus, Pogba è pronto a tornare in bianconero. Il giocatore francese si libererà a zero dal Manchester United – per la seconda volta in carriera – e tornerà proprio a vestire la maglia della Vecchia Signora. Il centrocampista ha esordito nel 2011 con la maglia dei Red Devils e un anno dopo è arrivato a 0 alla Juve. Una carriera durata ben 4 anni a Torino, quando poi è tornato a Manchester per ben 105 milioni. Adesso, dopo sei anni passati nuovamente nella squadra dove è cresciuto e diventato grande, Pogba abbraccerà nuovamente i colori bianconeri, di nuovo a zero. La Juve andrà così a rinforzare il proprio centrocampo.

Calciomercato Juventus news: Pogba torna. E De Ligt…

Tra colpi a costo zero e addii già celebrati, il calciomercato della Juventus sta per entrare nel vivo. Per quanto riguarda il fronte interno, la dirigenza bianconera è al lavoro per mettere nero su bianco il rinnovo di contratto di de Ligt. In scadenza 2024, l’olandese ha già ricevuto una proposta dai bianconeri e la fumata bianca appare sempre più vicina. Due le soluzioni: rinnovo fino al 2026 o anche al 2025 con ingaggio più basso rispetto a quello attuale ma con la possibilità di abbassare ì la clausola rescissoria da oltre 100 milioni di euro, spiega TMW.

Paul Pogba e Angel Di Maria sono gli affari più vicini alla fumata bianca, ma attenzione anche alle altre piste battute dalla dirigenza juventina. Il futuro di Alex Sandro è tutto da scrivere e per la corsia sinistra potrebbe tornare di moda Emerson Palmieri: il laterale di proprietà Chelsea è in scadenza 2023 e Cherubini ha già preso informazioni. Per l’attacco continua a fare gola Giacomo Raspadori del Sassuolo: i contatti vanno avanti con costanza. (Aggiornamento di MB)

Calciomercato Juventus news: Pogba e Di Maria sempre più vicini

La Juventus, dopo aver blindato il quarto posto ma aver finito la stagione a 0 titoli conquistati, infiamma il calciomercato dei parametri zero. La necessità di rinforzare il centrocampo ed il ritorno di Pogba sognato da ogni tifoso bianconero ormai non sono più mistero, ma questa volta qualcosa potrebbe davvero accadere: secondo Tuttomercatoweb.com il calciatore francese sarebbe intenzionato a rifiutare l’offerta economica del PSG (13 milioni di euro) per paura di essere uno dei tanti a Parigi. Con 29 anni ed una carriera da rilanciare, il centrocampista del Manchester UTD gradirebbe la centralità di cui godrebbe nel progetto juventino, nonostante un’offerta d’ingaggio inferiore (8 milioni + bonus).

A Torino Pogba gode già di amore incondizionato da parte dei tifosi, ritroverebbe un ambiente a lui famigliare e un’allenatore, Massimiliano Allegri, che ha sempre reputato un padre calcistico. Proprio continui contatti telefonici tra Allegri e l’ex numero 10 bianconero avrebbero fatto piacere al campione del mondo, e l’avrebbero convinto a sposare il progetto della Vecchia Signora. Sembrerebbe tutto pronto, dunque, per il grande ritorno. Anche Di Maria sembrerebbe sempre più vicino al club torinese: l’argentino ha aspettato probabilmente un rilancio del PSG, ma alla fine è arrivato il definitivo divorzio. Nella prossima settimana dovrebbe arrivare la firma con la Juventus, con un contratto annuale ( più opzione per un secondo anno) a circa 7 milioni a stagione (più bonus legati al rendimento). L’incontro decisivo con Mendes è già fissato per i prossimi giorni.

Calciomercato Juventus news: assalto a Perisic, idea Acerbi

La Juventus ha comunicato che anche Bernardeschi, oltre a Dybala, non rinnoverà il contratto. Intervenire sul calciomercato per rinforzare le corsie esterne, dunque, diventa un obbligo per Arrivabene e società. Il nome più caldo è quello legato a Ivan Perisic, che non ha apprezzato il trattamento riservato dalla sua attuale squadra e lo ha denunciato, come sappiamo, pubblicamente dopo la Supercoppa Italiana. Sempre secondo Tuttomercatoweb.com, il croato ha apprezzato e inorgoglito l’offerta dei bianconeri di 2 milioni in più rispetto a quella dell’Inter. Il vicecampione del mondo, però, incontrerà per correttezza i nerazzurri per l’ultima volta all’inizio della prossima settimana: Marotta farà un tentativo per avvicinarsi alle richieste di Perisic, spingendosi verosimilmente a 5 milioni.

La Vecchia Signora ha già salutato anche il suo capitano Giorgio Chiellini, e cerca sul mercato un difensore che possa alternarsi a Bonucci e De Ligt. L’ultima idea di calciomercato della dirigenza della Juventus è quella di Francesco Acerbi, in rottura totale con la tifoseria della Lazio e la società. I due club si sono parlati e sembra essere in fase avanzata lo scambio tra il difensore ex Milan e Sassuolo e Daniele Rugani, pupillo di Maurizio Sarri. Altra esperienza, dunque, sarebbe aggiunta alla rosa bianconera, che nelle ultime due stagioni ha visto abbassarsi abbondantemente l’età media della rosa.





© RIPRODUZIONE RISERVATA