Calciomercato Lazio/ Sarri: “Spero di poter schierare ancora Lazzari, il club sa…”

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Lazio: i rumors e le indiscrezioni riguardanti le trattative della sessione invernale. Muriqi piace al CSKA di Mosca e Vavro non andrà al Valladolid.

Sarri Lazio Serie A
Maurizio Sarri, allenatore Lazio (Foto LaPresse)

In questa finestra di calciomercato invernale la Lazio avrebbe bisogno di cedere qualche elemento non indispensabile prima di poter pensare di operare in entrata, inserendo qualche giocatore utile agli schemi dell’allenatore. Intervistato da DAZN al termine della partita vinta ieri contro la Salernitana, il tecnico Maurizio Sarri ha parlato anche di Manuel Lazzari, a segno proprio contro i granata e nel mirino del Torino da diversi giorni: “Paga colpe non sue a livello di scelte. Lui ha caratteristiche offensive, ma non essendo nei mesi scorsi la Lazio riuscita a trovare una solidità difensiva, in un certo punto della stagione non abbiamo potuto permettercelo, tutto qui, speriamo di poterlo fare in futuro.”

Mister Sarri ha parlato in generale anche del mercato sottolineando: “Sto cominciando a studiare, quello che continuo a non capire è come facciano squadre indebitate ad avere l’indice di liquidità a posto… Per quanto ci riguarda, se uscirà qualcuno sarà rimpiazzato, altrimenti andremo avanti così. La società sa di cosa ho bisogno.”

CALCIOMERCATO LAZIO: MURIQI PIACE AL CSKA MOSCA

I parametri imposti dall’indice di liquidità continuano a bloccare momentaneamente il calciomercato in entrata della Lazio. I dirigenti biancocelesti stanno infatti tentando di risolvere diverse situazioni così da poter cedere alcuni elementi e puntare poi a rinforzare l’organico a disposizione di mister Sarri con nuovi innesti. Nell’elenco dei possibili giocatori in partenza rimane sempre il nome di Vedat Muriqi, del quale ha parlato anche il direttore Tare, interpellato dalla redazione di Sport24.

Il dirigente laziale ha infatti spiegato: “Abbiamo ricevuto un’offerta dalla Russia, non posso dire altro.” Le indiscrezioni più recenti emerse nei giorni scorsi confermano dunque l’interesse espresso dal CSKA di Mosca nei confronti del ventisettenne kosovaro con cittadinanza albanese Muriqi. Il calciatore non sembra tuttavia pienamente convinto da questa destinazione nonostante l’intesa economica già raggiunta dai due club sulla base di un prestito oneroso da 2.5 milioni ed obbligo di riscatto fissato a 8 milioni di euro.

CALCIOMERCATO LAZIO: LE MANOVRE DEI BIANCOCELESTI

La lista dei calciatori in esubero e che quindi potrebbero salutare la Lazio durante questa sessione di calciomercato invernale ancora in corso sono diversi e tra questi si segnala pure la presenza di Denis Vavro. Il venticinquenne slovacco ha il contratto in scadenza solo nel giugno del 2024 e le voci che lo vedevano prossimo al trasferimento al Valladolid sembrano essere ormai scemate. Stando a quanto emerso dal portale Puchela Fichajes, gli spagnoli non avrebbero accettato di inserire la clausola riguardante l’obbligo di riscatto da 5.5 milioni di euro in caso di promozione nella Liga.







© RIPRODUZIONE RISERVATA