Calciomercato Milan news/ Ounas o Adli idee per sostituire Castillejo

- Fabio Belli

Calciomercato Milan, le cifre dell’accordo con Giroud. Col Chelsea si parlerà anche di Ziyech: Adli e Ounas sono invece le idee per sostituire il partente Castillejo

mikkel damsgaard sampdoria lapresse 2021 640x300
Mikkel Damsgaard (LaPresse)

CALCIOMERCATO MILAN: OUNAS E ADLI NEL MIRINO

Rafforzare la fascia destra nel reparto offensivo è una priorità per il calciomercato Milan. I rossoneri vogliono affiancare ad Alexis Saelemaekers un calciatore diverso da Samu Castillejo, che ha deluso e per una valutazione di circa dieci milioni di euro potrebbe far ritorno in Liga. Castillejo era seguito dal Siviglia, ora più defilato, potrebbe tuttavia andare al Betis, al Valencia o all’Espanyol. Potrebbe essere favorito il Betis, che dovrebbe incassare 25-30 milioni con la cessione di Fekir. Premesso che nel ruolo di esterno di destra della trequarti può giocarci anche Ziyech, grande obiettivo del calciomercato Milan, il club rossonero guarda anche ad altri profili per sostituire Castillejo: il nome in cima alla lista continua ad essere quello di Adli. Il giovane talento franco-marocchino del Tolosa piace parecchio, ma la concorrenza è forte e il prezzo potrebbe lievitare. Prende piede allora il nome di Adam Mohamed Ounas. Il calciatore di proprietà del Napoli sa saltare l’uomo e da febbraio, in prestito al Crotone, Ounas ha messo a segno quattro gol più altrettanti assist. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS: PIACE ANCHE DAMSGAARD

In queste settimane riservate agli Europei possiamo davvero dire che il talento di Mikkel Krogh Damsgaard è esploso e non sono pochi i club che hanno cominciato a mettere gli occhi sul danese in vista della sessione di calciomercato, tra cui anche il Milan. Lo stesso esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, all’interno de “Calciomercato – L’Originale” ha paventato un possibile interesse da parte della dirigenza rossonera per l’attaccante, che sta facendo brillare gli occhi dei fan danesi (specie dopo l’eurogol segnato contro la Russia pochi giorni fa). Al momento però il Milan pare non aver fatto ancora nessuna mossa verso Damsgaard: ricordato che sono ancora molteplici gli obbiettivi della dirigenza del diavolo in questa sessione, pure va detto che lo stesso giocatore risulta “blindato” visto l’accordo fino al 2024 con la Sampdoria, e che pure il danese ha giocato come esterno sinistro nel 4-4-2 e in quella zona dello schieramento Pioli è coperto. Pure Damsgaard è giocatore assai duttile e se continuerà a brillare con la Danimarca chissà che pure a Milano ci si faccia un pensierino.. (agg Michela Colombo)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, IDEA BAKAYOKO, MA IL CHELSEA…

Gran manovre  di calciomercato in casa Milan, con la dirigenza che pare interessata a consolidare il reparto in mediana nella formazione di Stefano Pioli per la prossima stagione. In tal senso nome che è sorto in questi giorni è quello di Tiémoué Bakayoko, centrale di proprietà del Chelsea ma che è stato concesso in prestito al Napoli nella appena passata stagione di Serie A (dove però non ha sempre brillato e a trovato poco spazio). Il giocatore ha infatti un solo anno di contratto con i Blues, ed essendo fuori dal progetto della squadra inglese, potrebbe dunque trovare nuova collocazione nelle file rossonere, come vice di Kessie e Bennacer: la meta milanese in tal caso sarebbe poi assolutamente gradita allo stesso Bakayoko, che pure ha già vestito i colori del diavolo nella stagione 2018-19. Va però detto che, stando alle ultime indiscrezioni, il Chelsea non ha davvero intenzione di fare sconti e il cartellino di Bakayoko sarebbe valutato attorno ai 15/20 milioni di euro: cifre che non rientrano nel piano del Milan, che dunque potrebbe temporeggiare, in attesa di sviluppi più favorevoli ai rossoneri. (agg Michela Colombo)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS: GIROUD A UN PASSO!

E’ ormai diventata una lunga telenovela di calciomercato, ma la fumata bianca per l’arrivo di Olivier Giroud al Milan potrebbe essere davvero vicina. Il centravanti francese, impegnato con la Nazionale transalpina a Euro 2020, avrebbe trovato l’accordo con il club rossonero, con cifre già stabilite per l’ingaggio, almeno secondo quanto riportato dall’esperto di calciomercato di Sky Gianluca Di Marzio: “Il Milan e Olivier Giroud si sono detti definitivamente sì, in attesa del via libera del Chelsea che i rossoneri sperano di ottenere a breve. Tra i rossoneri e l’attaccante classe 1986 – legato al club inglese da un anno di contratto, ma che punta a liberarsi a zero – sono stati definiti tutti i dettagli contrattuali: accordo raggiunto sulla base di un accordo biennale a 3.5 milioni di euro più bonus.

Questo quanto riportato sul sito ufficiale del giornalista, con Giroud che sembrava sfumato nei giorni scorsi ma che alla fine ha accettato vista la prospettiva di giocare la Champions e affiancare un campionissimo come Zlatan Ibrahimovic.

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, PER ZIYECH RILANCIO POSSIBILE

Giroud potrebbe dunque diventare ufficialmente il primo colpo in grado di rivitalizzare l’ambiente rossonero, scosso dagli adii di Donnarumma e Calhanoglu, con quest’ultimo passato per giunta a sorpresa ai rivali dell’Inter.

Per questo il Milan non sarebbe intenzionato a fermarsi qui ma vorrebbe aprire un tavolo di trattative più ampio col Chelsea, cercando di capire ad esempio se Hakim Ziyech, esterno offensivo classe 1993 in rotta di collisione a Londra col tecnico Tuchel, possa essere davvero il profilo adatto proprio per coprire la partenza di Calhanoglu. Di Ziyech al Milan si parla ormai da diverse settimane e c’è da dire che l’Italia potrebbe essere l’ambiente giusto per rilanciarsi per l’ex talento dell’Ajax.

Bisognerà capire però le prospettive economiche di un affare che il Chelsea accetterà comunque di trattare solo dopo aver risolto la questione Giroud, che ha rinnovato il contratto proprio per non lasciare il club londinese senza conguaglio economico in caso di sua partenza, che ora appare davvero molto probabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA