CALCIOMERCATO MILAN NEWS/ C’è l’agente di Pellegri, Gabbia verso… (ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Milan News: avvistato il procuratore di Pietro Pellegri nella sede rossonera, Matteo Gabbia verso la serie B (ultime notizie)

conti 2018 lapresse 640x300
Milan: Andrea Conti - La Presse

Il dirigenza del Milan è attiva sul calciomercato e proprio in queste ore potrebbe mettere le basi per chiudere un’operazione importante. Stando alle indiscrezioni più recenti infatti, il procuratore di Pietro Pellegri, l’agente Beppe Riso, è stato visto entrare presso la sede rossonera dove avrà presumibilmente un colloquio con i dirigenti del club. Nell’incontro si parlerà proprio del suo assistito, attualmente di proprietà del Monaco, squadra a cui interessa il portoghese Andrè Silva. La trattativa che avrebbe portato il lusitano nel Principato sembrava essere ormai saltata ma l’inserimento di Pellegri nell’operazione potrebbe condurre ad un esito positivo. Ricordiamo però che anche l’Inter è interessata a Pellegri ed il Monaco avrebbe messo gli occhi su due interisti come Joao Mario e Perisic. Intanto, come riportato dal quotidiano piemontese Tuttosport, il difensore diciannovenne Matteo Gabbia, lo scorso anno in prestito alla Lucchese, potrebbe a breve firmare con il Chievo per un’avventura in Serie B. (agg. Alessandro Rinoldi)

Calciomercato Milan news, Samu Castillejo verso la Liga

In casa Milan, con il calciomercato ancora apertissimo, è tempo si sfoltire la rosa in questa prima parte di agosto. Dall’attacco alla difesa, i rossoneri potrebbero dire addio a diversi elementi entro la fine della sessione estiva ed anche la posizione di Samu Castillejo appare in dubbio. Il ventiquattrenne spagnolo, prelevato dal Villarreal all’inizio della passata stagione, lo scorso anno ha totalizzato 4 reti e 4 assist in 40 apparizioni complessive tra campionato e coppe. L’arrivo in panchina del tecnico Giampaolo sembra però aver incrinato il feeling con l’ambiente, tanto da convincere il calciatore a cercare di tornare in patria. Stando alle indiscrezioni provenienti proprio dalla stampa spagnola di elgoldigital.com, sulle tracce di Samu Castillejo ci sarebbero il Villarreal, da cui era partito, ed il Siviglia, destinazione forse più gradita per tentare una nuova avventura. Intanto non si è fatto nulla con il Valencia, club che aveva chiesto il calciatore in prestito mentre il Milan è intenzionato a liberarlo solo a titolo definitivo. (agg. Alessandro Rinoldi)

Kessie piace in Premier League

Appare ormai chiaro a tutti quanto il Milan abbia bisogno di cedere prima di tornare ad operare in entrata da qui alla chiusura del calciomercato estivo. Tra i calciatori la cui permanenza rimane in bilico tra le fila dei rossoneri c’è anche il nome di Franck Kessie, centrocampista ivoriano cresciuto molto dal suo arrivo dall’Atalanta ma protagonista allo stesso tempo di qualche problema disciplinare nel corso della passata stagione. Nei giorni scorsi per il ventiduenne, che ha collezionato 42 apprizioni totali realizzando pure 7 reti e 3 assist tra campionato e coppe, si era fatto avanti il Wolverhampton, dove si è già trasferito Cutrone, con un’offerta interessante ma il giocatore non sembrava convinto. Le indiscrezioni più recenti rivelano ora anche la presenza dei londinesi dell’Arsenal sulle tracce di Kessie, sebbene si attenda una proposta ufficiale da parte dei Gunners. (agg. Alessandro Rinoldi)

Pellegri grazie ad Andrè Silva

I movimenti di calciomercato in entrata per il Milan sono quindi strettamente legati a quelli in uscita. I rossoneri da un paio di mesi sembrano essersi convinti a lasciar partire l’attaccante portoghese Andrè Silva, finito subito nel mirino del Monaco. Inizialmente però il calciatore sembrava aver rifiutato la destinazione francese a causa della mancata intesa riguardo all’ingaggio ma, in queste ore, per lui si potrebbe riaprire la strada verso il Principato. Il Milan rimane infatti molto interessato a Pietro Pellegri, classe 2001 prelevato lo scorso anno dal Genoa ma incapace di affermarsi anche a causa dei diversi guai fisici che lo hanno contraddistinto. Per questo motivo Maldini e Leonardo potrebbero riaprire i discorso intavolando uno scambio tra i due sebbene l’operazione non risulti così semplice da attuare. Se il Milan vorrà arrivare a Pellegri dovrà fare i conti con la concorrenza dei cugini dell’Inter, i quali stanno parlando con il Monaco in merito ai trasferimenti di Joao Mario e Perisic. (agg. Alessandro Rinoldi)

L’agente non ha dubbi

Il Milan vorrebbe completare il proprio organico con l’inserimento di almeno un altro paio di elementi importanti da qui alla chiusura del calciomercato. I dirigenti rossoneri stanno però ragionando anche in merito a qualche cessioni così da cercare di pareggiare la campagna acquisti da 80 milioni. Uno degli indiziati a lasciare il Milan sembra essere Andrea Conti, esterno vittima di numerosi infortuni che hanno compromesso la sua avventura nel capoluogo lombardo. Intervistato in esclusiva da Pianetamilan.it, il suo procuratore Mario Giuffredi ha tuttavia spiegato che l’assistito “rimarrà al Milan in maniera categorica”. Le varie pretendenti quindi, su tutte in Italia Parma e Sampdoria, dovrebbero quindi virare su altri obiettivi dato che il calciatore sembra pronto a giocarsi il ruolo con Calabria, il principale indiziato a vestire la maglia da titolare. (agg. Alessandro Rinoldi)

Anche Conti in uscita

Andrea Conti potrebbe rappresentare uno dei colpi in uscita del calciomercato del Milan. Questo perché non si valuta, minimamente, la cessione a titolo definitivo, ma la volontà è quello di mandare a giocare con continuità l’ex Atalanta per farlo recuperare al massimo dopo l’infortunio. La Gazzetta dello sport specifica come tra i club interessati ci sarebbe la Sampdoria di Eusebio Di Francesco, in uno scambio di prestiti con Jacopo Sala. L’obiettivo è di ritrovarsi in casa nella prossima stagione, quella 2020/21, un calciatore completamente recuperato. Il ragazzo alla Dea aveva dimostrato di avere grandissime qualità, riuscendo anche a segnare tantissimi gol oltre a fornire un numero discreto di assist ai suoi compagni di squadra.

Offensiva tedesca per Calhanoglu

Il turco Hakan Calhanoglu potrebbe diventare un altro calciatore in uscita sul calciomercato del Milan. Centrocampista dotato di grande talento sembra cozzare con il modo di fare calcio del nuovo mister Marco Giampaolo. Proprio per questo al Milan starebbe solleticando l’idea di ricavarci un bel tesoretto da investire magari per rinforzare la difesa. Secondo La Gazzetta dello Sport sarebbe partita una vera e propria offensiva dalla Germania per cercare di riportare in Bundesliga il calciatore. Ricordiamo infatti che il Milan lo acquistò dal Bayer Leverkusen dove era diventato uno dei centrocampisti più ambiti di tutta Europa. In rossonero però non era riuscito a ripetere quanto di buono fatto con la maglia rossonera del club di proprietà della nota casa farmaceutica sulle spalle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA