Calciomercato Milan/ Lazetic in arrivo entro martedì, le cifre dell’operazione

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Milan: i rumors e le indiscrezioni riguardanti le trattative della sessione invernale. Mister Pioli ha parlato della possibilità di migliorarsi tramite il mercato

Milan Maldini
Calciomercato Milan - il dirigente Paolo Maldini (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO MILAN: LAZETIC ATTESO IN SETTIMANA

Il Milan sembra essere parecchio attivo in questa sessione di calciomercato di gennaio ed i movimenti attuati dai lombardi non sembrano essere affatto terminati. Nelle scorse ore è infatti emersa l’indiscrezioni relativa all’interesse rossonero nei confronti di Marko Lazetic, attaccante diciottenne di proprietà della Stella Rossa di Belgrado, per il quale Maldini e soci avrebbero già avviato i contatti da alcuni giorni.

La trattativa per Lazetic sarebbe nata dalla necessità di trovare un sostituto per Pietro Pellegri, che andrà a giocare in prestito al Torino dopo che il Monaco ha respinto la proposta milanista da 3.5 milioni di euro per riscattarlo. Il classe 2004, che ha esordito in prima squadra poco più che sedicenne, dovrebbe firmare con il Milan entro la giornata di martedì secondo i rumors più recenti ed alla Stella Rossa andranno 4 milioni di euro più uno di bonus per il suo cartellino.

CALCIOMERCATO MILAN: LE PAROLE DI MISTER PIOLI

Il calciomercato invernale sta entrando ormai nella sua parte finale ed in casa Milan si lavora per cogliere eventuali occasioni così da potenziare l’organico a disposizione in vista del prosieguo della stagione. Intanto però proseguono gli impegni ufficiali anche per i rossoneri ovviamente che oggi affronteranno la Juventus e nella conferenza stampa di presentazione della vigilia, il tecnico milanista Stefano Pioli ha parlato anche del mercato.

L’allenatore dei lombardi ha spiegato senza mezzi termini: “Il nostro è un progetto a medio-lungo termine. Una partita non ci fa cambiare un giudizio sui calciatori. Se ci sarà la possibilità di migliorare l’organico lo faremo, quello che conta è la partita di domani. Brahim Diaz ha avuto un calo di condizione prima della sosta, ora ha recuperato brillantezza e ha la gambetta fresca e pimpante come a inizio stagione. Non è stato decisivo con la palla nelle ultime partite ma lo è stato con i movimenti senza palla. E’ chiaro poi che da giocatori di qualità offensiva ci si aspetti sempre tanto.”

CALCIOMERCATO MILAN: LE MANOVRE DEI ROSSONERI

In questa fase finale del calciomercato invernale il Milan potrebbe dunque ancora effettuare qualche movimento in entrata o in uscita. Riguardo all’eventuale rinforzo in difesa mister Pioli ha aggiunto: “Se c’è la possibilità di migliorare l’organico il club si è sempre dimostrato capace, attento e ambizioso. Poi è chiaro che il mercato non dipende solo da noi… Sono molto contento dei giocatori a disposizione; l’infortunio di Tomori ci ha messo un po’ in difficoltà per queste partite, ma tornerà presto.”







© RIPRODUZIONE RISERVATA