CALCIOMERCATO NAPOLI/ Anche Tuanzebe tra i candidati per il post-Manolas

- Michela Colombo

Calciomercato Napoli news: per sostituire Manolas spunta anche il nome di Axel Tuanzebe, difensore centrale del Manchester United ma oggi all’Aston Villa. Possibile un secondo prestito?

Tuanzebe Lukaku Aston Villa Chelsea lapresse 2021 640x300
Calciomercato Napoli: Axel Tuanzebe inseguito da Lukaku (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO NAPOLI: SI VALUTA TUANZEBE

Il calciomercato Napoli sonda la possibilità di inserire un difensore centrale nella rosa. Ne abbiamo parlato nei giorni scorsi: l’addio di Kostas Manolas, che ha già trovato l’accordo con l’Olympiacos ed è in Grecia da tempo, ha lasciato uno spot vuoto nel reparto arretrato dei partenopei, che dovranno anche convivere con l’assenza forzata di Kalidou Koulibaly – andrà a giocare la Coppa d’Africa. Al momento il Napoli ha soltanto tre centrali nella rosa, con Juan Jesus e Amir Rrahmani che dunque sarebbero chiamati agli straordinari; tra i nomi sondati, come riporta anche il Corriere dello Sport, ci sarebbe quello di Axel Tuanzebe.

Giovane ma già abbastanza affermato (ha 25 anni) attualmente gioca nell’Aston Villa dove era già stato nel 2017-2018, ma il cartellino è di proprietà del Manchester United: con i Red Devils ha fatto tutto il percorso delle giovanili per poi esordire in prima squadra sotto José Mourinho, che ai tempi gli aveva concesso abbastanza spazio. Nell’Aston Villa Tuanzebe sta trovando campo e dimensione; per caratteristiche appare più simile a Koulibaly che a Manolas, ma il calciomercato Napoli starebbe valutando la possibilità di un secondo prestito stagionale in un’altra squadra, e il prezzo di un eventuale riscatto a fine annata. (agg. di Claudio Franceschini)

INSIGNE VERSO IL TORONTO. TUTTE LE CIFRE

Tema bollente per il calciomercato del Napoli è sempre l’addio di Lorenzo Insigne al club azzurro e il possibile prossimo approdo del numero 24 di Spalletti al Toronto e dunque al primo campionato statunitense. Come ormai si vocifera da giorni, pare che l’accordo tra il calciatore e il club  della MLS sia pronto e che il giocatore sia fortemente allettato dal dire si: nonostante in parecchi gli abbiano sconsigliato di lasciare il calcio europeo e attraversare l’Atlantico (Giovinco in primis lo ha avvisato tramite i giornali: “A livello professionale devi mettere in conto di sparire dai radar”).

Le cifre dopo tutto sono importanti, specie se consideriamo che è ferma intenzione della dirigenza azzurra non venir più incontro alle richieste del giocatore e del suo agente e in generale di abbassare il monte ingaggi (Mertens è avvisato). Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato del Napoli raccolte dal portale Sportmediaset, pare che per Insigne Toronto sia pronto un contratto quinquennale da 11,5 milioni di dollari USA a stagione: al netto delle tasse sono 6/6.5 a stagione e dunque 5.7 milioni di euro all’anno. Oltre a vari benefit e bonus, di cui però ancora si sa poco.

CALCIOMERCATO NAPOLI: INSIGNE VERSO LA TRIBUNA?

Insomma una proposta più che allentante per Insigne, il cui addo pure non sarà indolore. Dopo le tante polemiche occorse negli ultimi mesi, non si esclude che le parti in causa possano lasciarsi nelle prossime settimane in maniera burrascosa. Benchè il Napoli abbia a breve sfide importantissime, non ultima quella contro la Juventus nella prossima giornata di Serie A, non si esclude che la dirigenza possa “vendicarsi” lasciando in tribuna il giocatore fino a fine stagione.

Secondo Tuttosport non si esclude che Insigne, in attesa del suo trasferimento alla MLS, che dovrebbe arrivare a in estate, possa dunque dover salutare il campo: come occorso a Milik solo un anno fa.  Quel che è certo è che i rapporti tra giocatore e De Laurentiis sono davvero ai minimi storici: la tribuna dunque potrebbe essere qualcosa di più di un’ipotesi, a tutto danno del giocatore, che rischia di perdere la titolarità anche in nazionale, come di Spalletti, che si troverebbe senza capitano in un momento delicatissimo della stagione.





© RIPRODUZIONE RISERVATA