CALCIOMERCATO NAPOLI, SPALLETTI VUOLE DUE FEDELISSIMI/ Zaccagni sempre d’attualità

- Davide Giancristofaro Alberti

Calciomercato Napoli, Vecino e D’Ambrosio potrebbero raggiungere Spalletti a Castelvolturno. Attenzione anche a Zaccagni, nel mirino dei partenopei da tempo

Freuler Fantacalcio
Consigli Fantacalcio: Remo Freuler (Foto LaPresse)

Con l’ufficialità di Luciano Spalletti, il calciomercato del Napoli può definitivamente decollare. Il tecnico di Certaldo avrebbe già fatto i primi nomi, e sarebbero quelli di due ex suoi calciatori dell’Inter, a cominciare dal Danilo D’Ambrosio di cui vi abbiamo già parlato più sotto. L’altro interista sarebbe Matias Vecino, titolarissimo durante la permanenza di Spalletti ad Appiano Gentile, e in scadenza di contratto al 30 giugno del 2022 con la compagine meneghina.

Un altro nome molto caldo per il calciomercato estivo del Napoli, idea già circolante da un po’, è quello di Mattia Zaccagni, reduce da una grandissima stagione fra le fila dell’Hellas Verona, e attenzione anche al talento di casa Fiorentina, Gaetano Castrovilli, anche se Gattuso potrebbe blindarlo a Firenze. In uscita vi abbiamo già parlato della possibile partenza di Kalidou Koulibaly, e occhio anche a Fabian Ruiz, che sembra piacere moltissimo alle due big spagnole Barcellona e Real Madrid. Infine, bisognerà risolvere la questione rinnovo di Insigne, contratto che scadrà a giugno del 2022. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

CALCIOMERCATO NAPOLI, MARCOS SENESI E D’AMBROSIO VICINI, KOULIBALY SACRIFICATO?

Il calciomercato estivo potrebbe regalare al Napoli un nuovo difensore centrale, e tutto fa pensare a Marcos Senesi. Stando a quanto riferisce il Corriere dello Sport, il 24enne argentino di proprietà del Feyenoord sarebbe la prima scelta per la compagine azzurra, e per l’acquisto dovrebbero bastare 20 milioni di euro. Sulla vicenda si è espresso Stefano Antonelli, agente vicino al papà dello stesso difensore, che ha spiegato: “Ne abbiamo parlato tanto ma penso che ora sia necessario aspettare l’ufficializzazione del mister. Magari tra una settimana dirà che ci siamo oppure no”.

Di fatto Luciano Spalletti è stato ufficializzato, di conseguenza nelle prossime settimane si saprà di più in tal senso. Il calciomercato estivo di casa Napoli sarà comunque obbligatoriamente condizionato dalla mancata qualificazione alla Champions League, di conseguenza non è da escludere una cessione importante, come ad esempio quella di Kalidou Koulibaly che potrebbe lasciare la Campania nelle prossime settimane in cambio di un assegno compreso fra i 45 e i 50 milioni di euro.

CALCIOMERCATO NAPOLI, SENESI AL POSTO DI KOULIBALY? SPALLETTI CHIAMA D’AMBROSIO

Sulle sue tracce vi sono Bayern Monaco, Manchester United e Real Madrid, big del Vecchio Continente che quando chiamano è davvero complicato resistere. Koulibaly tra l’altro è molto legato al Napoli, alla città e alla sua gente, di conseguenza svestirebbe la casacca azzurra, che onora da sette anni, solo per una super proposta.

Fra i colpi in entrata per il calciomercato estivo, attenzione anche a Danilo D’Ambrosio, terzino di casa Inter il cui contratto scadrà fra poco più di un mese, al 30 giugno del 2021. Luciano Spalletti conosce molto bene il calciatore avendolo allenato all’Inter, e sembra che l’operazione sia fattibile, favorita anche dal fatto che l’agente del giocatore è lo stesso di Lorenzo Insigne. Il 32enne D’Ambrosio guadagna all’Inter 2 milioni di euro e sarebbe pronto a legarsi per i prossimi due anni alla squadra di calcio di Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA