Calciomercato Napoli/ Fabian Ruiz pronto a salutare, Insigne e Koulibaly resteranno

- Alessandro Rinoldi

Napoli, tutte le notizie riguardo le trattative di mercato per la sessione estiva. Gli azzurri seguono con interesse Svanberg del Bologna e preparano la squadra per il nuovo mister Spalletti

Mertens Napoli
Probabili formazioni Napoli Bologna: Dries Mertens (LaPresse)

CALCIOMERCATO NAPOLI, FABIAN RUIZ PRONTO ALL’ADDIO

Il calciomercato è partito ufficialmente ed in casa Napoli si sta ragionando su eventuali arrivi e partenze. Come vi abbiamo raccontato anche noi nelle scorse ore, gli azzurri sono propensi verso la cessione di almeno un elemento importante per poter monetizzare e reinvestire sistemando il bilancio e questo elenco di calciatori si riduce a tre giocatori, ovvero Kalidou Koulibaly, Lorenzo Insigne e Fabian Ruiz. Detto delle mancate offerte per Koulibaly, cercato in passato dal Chelsea a cifre davvero straordinarie, e del fatto che Lorenzo Insigne dovrebbe rinnovare e prolungare il suo contratto con i partenopei solamente una volta terminata l’avventura ad Euro 2020 con la Nazionale Italiana del ct Mancini, il principale indiziato a fare le valigie resta lo spagnolo Fabian Ruiz. Anch’egli impegnato all’Europeo con la Spagna, che affronterà proprio gli azzurri in semifinale, pure per Ruiz si parlerà del futuro soltanto a torneo concluso per lui sebbene il Napoli voglia privarsene solamente per una cifra non inferiore ai 45 milioni di euro visto l’importante contributo offerto alla squadra pure nella passata stagione.

CALCIOMERCATO NAPOLI, SVANBERG NEL MIRINO

Il Napoli sta lavorando sul calciomercato così da regalare una nuova competitiva al nuovo allenatore Luciano Spalletti ed i nomi sul taccuino della dirigenza partenopea non mancano di certo. Tra i vari profili seguiti con grande interesse dagli azzurri figura anche quello di Mattias Svanberg, ventiduenne di proprietà del Bologna. Il centrocampista svedese, il cui cartellino si aggiro intorno ai 20 milioni di euro, ha attualmente il contratto in scadenza nel giugno del 2023, ovvero al termine della prossima annata calcistica, ed ora deve decidere se continuare a giocare con la maglia rossoblu rinnovando il suo rapporto con i Felsinei oppure se tentare un’altra avventura altrove. Secondo le indiscrezioni riportate dal Corriere di Bologna, sulle tracce di Svanberg non ci sarebbe però solo il Napoli ma pure altre big del nostro campionato quali Milan, Atalanta e Juventus.

CALCIOMERCATO NAPOLI, CON SPALLETTI SI CAMBIA

Il calciomercato estivo del Napoli si è aperto da diverso tempo con l’arrivo in panchina di Luciano Spalletti al posto di Gennaro Gattuso e questo avvicendamento sta portando la società a vagliare determinate scelte sia in entrata che in uscita. Interpellato ai microfoni di Marte Sport Live, l’ex allenatore azzurro Renzo Ulivieri ha detto la sua opinione su Spalletti spiegando: “Lui è un allenatore sia da bosco che da riviera. Si sa districare in qualsiasi tipo di situazione e con qualsiasi squadra. Ha allenato giocatori di classe ma anche giovani importanti. Condividerà le scelte di De Laurentiis e ne sarà interprete importante.” Intervenuto a Marcanà su TMW Radio, anche Mario Sconcerti ha espresso il suo parere risponendo ai ritorni in panchina di Spalletti appunto ma anche di Mourinho: “Giusto l’entusiasmo per Mourinho da parte dei tifosi. Paragonare Mourinho a Spalletti è audace. Spalletti è un tecnico molto importante ma non come Mourinho. Il Napoli certamente è più avanti come squadra rispetto alla Roma. Giusto però aspettarsi tanto da entrambe le squadre.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA