Calciomercato Roma/ Si complica la cessione di Olsen, il Lille pensa a Mandanda

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Roma, tutte le indiscrezioni relative alle trattative dell’estate. Il ds del Palmeiras parla dell’operazione riguardante Matias Vina. Dzeko pensa solo ai giallorossi.

dzeko
Edin Dzeko e Lorenzo Pellegrini (Foto LaPresse)

CALCIOMERCATO ROMA, STALLO NELLA CESSIONE DI OLSEN

Fin dal primo giorno di ritiro precampionato il nuovo tecnico José Mourinho ha subito messo in chiaro chi avrebbe potuto lasciare la Roma nel corso di questo calciomercato estivo. Nell’elenco formulato dal portoghese figura pure il nome di Robin Olsen, portiere svedese lo scorso anno in prestito all’Everton dove ha subito 9 reti in sette partite disputate coi britannici e non considerato il titolare per i giallorossi visto l’acquisto di Rui Patricio dal Wolverhampton. Nelle ultime settimane si è parlato a lungo dell’interesse espresso nei confronti di Olsen da parte del Lille ma le indiscrezioni provenienti dal Corriere dello Sport rivelano un certo stallo nel completamento dell’operazione. Oltre a dover ancora definire la formula del trasferimento, il club francese starebbe premendo affinchè sia la Roma stessa a contribuire allo stipendio del calciatore per la prossima stagione così da ammortizzarne il costo. Se i giallorossi non riusciranno a trovare l’intesa migliore con i transalpini allora Olsen dovrà trovarsi un’altra destinazione dato che il Lille starebbe sondando il terreno per Steve Mandanda, chiuso all’Olympique Marsiglia proprio dall’arrivo dell’ex romanista Pau Lopez.

CALCIOMERCATO ROMA, PARLA IL DS DEL PALMEIRAS

L’infortunio al tendine d’Achille subito da Leonardo Spinazzola con la Nazionale italiana Campione d’Europa a Wembley ha spinto i dirigenti della Roma a rivedere le proprie strategie in vista di questa finestra di calciomercato. Per questa ragione i giallorossi hanno voluto coprirsi in quella zona del campo trattando con il Palmeiras il trasferimento dell’uruguaiano Matias Vina, riguardo cui il direttore sportivo dei brasiliani Anderson Barros, come riporta  ha spiegato: “C’è una trattativa in corso con la Roma. In buona fede e rendendoci conto che è necessario rispettare un periodo di quarantena per lavorare normalmente, il Palmeiras ha permesso all’atleta di viaggiare in Italia per iniziarla. Tuttavia, il club chiarisce che la trattativa non è conclusa e lo sarà solo quando tutto sarà finito.” Ricordiamo che la Roma dovrebbe versare circa 10 milioni di euro più bonus per aggiudicarsi il cartellino di Vina il quale è arrivato poco dopo mezzanotte all’aeroporto di Fiumicino.

CALCIOMERCATO ROMA, DZEKO PENSA SOLO AI GIALLOROSSI

La Roma deve sempre guardarsi bene le spalle dagli eventuali assalti delle altre big d’Europa ai suoi campioni e anche questa sessione di calciomercato estivo non fa eccezzione. Uno dei nomi più chiacchierati sul mercato è sempre quello di Edin Dzeko, attaccante accostato anche nelle scorse settimane sia all’Inter che alla Juventus. Interpellato dalla redazione di Sky Sport a margine dell’amichevole vinta contro il Debrecen, il bosniaco Dzeko ha voluto chiarire una volta per tutte quale sia la sua opinione per il prossimo futuro: “Sono stanco di sentire parlare di Dzeko là o Dzeko lì: io penso solo alla Roma e nient’altro. Siamo all’inizio, per adesso è tutto bello, ci stiamo preparando bene anche se le gambe sono ancora un po’ pesanti. Siamo tutti contenti, Mourinho ci fa lavorare duro, ci dice sempre di dare il 100% e dopo gli allenamenti si scherza. I tifosi non li vedevamo da un po’, ci fa un bell’effetto, speriamo che la prossima sia una stagione bella e con i tifosi allo stadio.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA