CALCIOMERCATO SASSUOLO NEWS/ Carnevali: “Speriamo di chiudere presto per Raspadori”

- Alessandro Rinoldi

Calciomercato Sassuolo news: le indiscrezioni e le ufficialità riguardanti i movimenti della sessione estiva. L’ad neroverde ha parlato di Pinamonti. Juventus su Frattesi

Callejon Pinamonti Empoli Fiorentina lapresse 2022 640x300
Calciomercato Sassuolo - A destra Andrea Pinamonti (Foto LaPresse)

Calciomercato Sassuolo news, Carnevali parla di Raspadori e Pinamonti

Il calciomercato estivo sta lasciando il Sassuolo privo di alcuni importanti elementi che hanno aiutato la squadra nel recente passato. Ceduto Scamacca al West Ham, ora i neroverdi stanno parlando col Napoli per Giacomo Raspadori, come confermato dallo stesso amministratore delegato Giovanni Carnevali a margine della sfida persa in Coppa Italia col Modena: “Io spero che l’accordo non sia lontano perché in un modo o nell’altro dobbiamo definire e a breve inizia il campionato. Stiamo parlando con il Napoli da un po’ di giorni, dobbiamo arrivare alla conclusione, vedremo cosa faremo.”

Al fine di sostituire Raspadroi, gli emiliani starebbero trattando con l’Inter per Andrea Pinamonti, valutato 20 milioni di euro, ed al riguardo Carnevali ha aggiunto: “Pinamonti è legata assolutamente alla trattativa di Raspadori. È un giocatore che ci interessa, stiamo valutando varie opportunità non soltanto con lui ma anche con altre società e squadra. Di sicuro è un giocatore importante. L’unico problema è che ha un costo elevato per una società come il Sassuolo.”

Calciomercato Sassuolo news, anche la Juventus su Davide Frattesi

Oltre a Raspadori, in uscita dal Sassuolo in questi giorni di calciomercato estivo potrebbe esserci pure Davide Frattesi. Accostato in un primo momento alla Roma, adesso su Frattesi si registra la presenza anche di Milan e Juventus mentre il tecnico Dionisi in conferenza stampa ha sottolineato come possano essere fastidiose le voci di mercato riguardanti i suoi giocatori: “Non credo che cambi qualcosa. Si parla sempre dei più bravi, dei giocatori che hanno dimostrato di più: è normale che alcuni possano essere annebbiati e infastiditi, ci sono fin troppe persone che si occupano di mercato e parlano dei giocatori. Mercato aperto o mercato chiuso, contro la Juventus è sempre difficile: dovremo far meglio di oggi, anche se potrebbe non bastare per ottenere un risultato positivo. Stasera non abbiamo vinto un contrasto.”







© RIPRODUZIONE RISERVATA