Can Yaman/ “Demet Özdemir solo un’amica, per DayDreamer una fortuna…”

- Hedda Hopper

Can Yaman chiarisce ancora il suo rapporto con la co-star della serie di successo di Canale5: “Demet Özdemir solo un’amica, per DayDreamer una fortuna…”

can yaman min 640x300
Can Yaman fidanzata - Foto Instagram

Sono belli, hanno un feeling pazzesco e si guardano come pochi in tv ma niente di questo ha un fondamento, o almeno questo è quello che si ostina a dire Can Yaman, l’attore turco che in questi anni ha conquistato il pubblico di Canale5 prima con Bitter Sweet – Ingredienti d’amore e adesso con DayDreamer Le Ali del sogno. Le sue serie di successo hanno spianato la strada a novità importanti in arrivo dalla Turchia nella nostra tv ma, soprattutto, permetteranno a Can Yaman di sperare in un salto di qualità che potrebbe addirittura portarlo al cinema alla corte di Ferzan Ozpetek, il famoso regista e produttore turco che, a quanto pare, ha messo nel mirino l’attore. Adesso Can Yaman si è raccontato sulle pagine del magazine DayDreamer – Le ali del sogno tornando nuovamente sul tema caldo ovvero sul suo rapporto con la collega Demet Özdemir con la quale tutti vorrebbero vederlo insieme (o magari per un po’ hanno pensato fosse così).

CAN YAMAN TORNA A PARLARE DEL SUO RAPPORTO CON DEMET OZDEMIR

Ancora una volta Can Yaman ha smentito che tra loro ci sia o ci sia stato del tenero: “Demet è un’amica. Non ci sentiamo molto, ma ci vogliamo bene… Ci siamo conosciuti per la prima volta sul set di Daydreamer. Io però già seguivo le cose che faceva lei e mi piacevano, averla nel progetto è stato importante perché la comunicazione e l’energia con il tuo partner passano al pubblico come se fosse uno specchio. Demet è iperattiva ed è stato divertente lavorare insieme. A volte ci siamo divertiti così tanto che i nostri compagni di squadra avevano difficoltà a stare al passo con la nostra energia”. A quanto pare tra loro c’è stato solo un ottimo rapporto di lavoro e nient’altro e lui si ostina a dire che continua ad essere single e che la sua donna ideale è quella “femminile”, non ama “chi si atteggia a ‘maschiaccio’ o parla a voce alta. Non mi piacciono neppure quelle che si mostrano come donne misteriose”. Fatevi avanti dunque!

© RIPRODUZIONE RISERVATA