CAN YAMAN/ “Cioccolata ricevuta da fan regalata a ospedale pediatrico” gesto commuove

- Davide Giancristofaro Alberti

Can Yaman ed il gesto che commuove: l’attore avrebbe donato della cioccolata ricevuta dai numerosi fan italiani ad un ospedale pediatrico

Can Yaman
L’attore Can Yaman

L’attore turco Can Yaman in questi giorni di permanenza in Italia, impegnato nelle riprese dello spot per un noto pastificio, al fianco di Claudia Gerini e sotto la direzione di Ferzan Ozpetek, ha ricevuto tutto l’affetto delle fan nostrane. Lo stesso ha postato una foto dall’hotel, in una stanza completamente piena dei tanti regali ricevuti, scrivendo: “Grazie di cuore per tutti questi regali meravigliosi, vi voglio bene”. Dallo scatto si intravedono numerose buste contenenti lettere ma anche cibo tra cui libri, palloncini e cioccolata.

A proposito della cioccolata, oggi arriva una notizia condivisa su Twitter dalla pagina “Can Yaman Italian Fans” in cui si legge: “Can Yaman durante il suo soggiorno in Italia ha ricevuto da parte dei fans molta cioccolata e ha deciso di regalarla ad un ospedale pediatrico”. Quindi la fanpage italiana dedicata all’attore ha voluto rimarcare il suo cuore grande di cui “già si sapeva ma ogni giorno ce lo dimostra sempre più”. La notizia è stata ampiamente condivisa facendo finire nuovamente in tendenza sul social dell’uccellino azzurro il nome dell’interprete turco. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

CAN YAMAN, FRA IL “BONO” DELLA GERINI E LA MULTA

Can Yaman, attore turco protagonista di Daydreamer, è in Italia per girare lo spot di un marchio di pasta diretto da Ferzan Ozpetek. Assieme a lui la bella e brava attrice italiana Claudia Gerini, considerata di fatto la donna più invidiata d’Italia. In rete sono circolate alcune foto dal set, e l’attrice romana è stata incalzata dalle sue conterranee che le hanno chiesto sui social “com’è Can?”. Lei ha replicato senza troppo esitazione “Bono”. Una sola parola quindi per confermare quanto già si intravede dalla televisione, con Can Yaman che è considerati allo stato attuale uno degli uomini più sexy al mondo. Una presenza, a Roma, che non è passata inosservata quella del belloccio turco, che ha mandato in visibilio l’intera capitale del Belpaese. Prima del suo arrivo, come scrive IlGiornale, sono stati circa 150mila i tweet pubblicati sull’argomento, e in tendenza è andato l’hashtag #BentornatoInItaliaCanYaman. Ad accoglierlo nella Città Eterna, non soltanto italiane, ma anche seguaci straniere, provenienti da ogni angolo del mondo, solo per vedere dal vivo l’attore 31enne.

CAN YAMAN A ROMA PER LO SPOT: FOLLA IN VISIBILIO

Non va però dimenticato che vi sono in corso tutta una serie di restrizioni anti-covid, e di conseguenza Can Yaman si è beccato una bella multa da 400 euro, non avendo rispettato il distanziamento. Preso dalla foga, infatti, si è lasciato andare ad una serie di foto ravvicinate con le sue fan, ed è quindi scattata la sanzione. Secondo alcuni testimoni, comunque, Can Yaman stesso avrebbe voluto evitare gli assembramenti, e avrebbe chiesto al suo staff di predisporre delle transenne di modo da far avvicinare i fan solo uno alla volta, a cominciare dai bambini, ma la “barriera” ha retto poco l’onda d’urto provocato dalle fan, e di conseguenza si è creato un assembramento. Can Yaman avrebbe dovuto presenziare alla prima puntata di “C’è posta per te”, il fortunato show del sabato sera di Maria De Filippi, la cui nuova stagione è iniziata ieri, ma la sua “ospitata” è stata spostata più avanti e al suo posto ieri ha figurato un altro attore bello e bravo come Luca Argentero, che la prossima estate, tra l’altro, condividerà proprio con Yaman il set di Sandokan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA