Cancellato Gp Australia 2021 Formula 1 e Motogp/ Rivoluzionati i calendari ufficiali

- Michela Colombo

Cancellato Gp d’Australia 2021 della Formula 1 e Motogp: niente Melbourne e Phillips Island per il secondo anno di fila. Tutte le modifiche ai calendari ufficiali 2021.

mugello MotoGp gruppo
Streaming Motogp - LaPresse

Rivoluzione nei calendari ufficiali 2021 di Formula 1 e Motogp: solo pochi minuti fa è stata annunciata la cancellazione dei Gran Premi d’Australia 2021 per le due classi motoristiche, che dunque per il secondo anno di fila non sbarcheranno nella “Terra dei canguri”. Dietro a tale misura, ancora una volta, le limitazioni imposte dal governo nazionale per contenere la pandemia da coronavirus ancora in atto. Segnaliamo infatti che il protocollo australiano rimane molto severo e richiede una quarantena di 14 giorni per chiunque arrivi dall’estero: restrizioni non “aggirabili” che non si integrano con il calendario fittissimo di Formula 1 e Motogp per questa stagione. Da qui l’inevitabile decisione di Liberty Media e Dorna di saltare l’appuntamento australiano (già rinviato all’autunno, all’inizio dei rispettivi campionati del mondo) per il secondo anno di fila.

CANCELLATI GP AUSTRALIA 2021: LE MODIFICHE NEI CALENDARI  FORMULA 1 E MOTOGP

E’ dunque stato cancellato il Gp d’Australia 2021 sia per la Formula 1 che per la Motogp: come dunque cambiano i rispettivi calendari ufficiali per il campionato del mondo in corso?. Per le 4 ruote, Liberty Media ancora non ha scelto una sede sostituiva della prova di Melbourne, ma pare sia chiara la volontà di mantenere il numero 23 Gp nel calendario. Non è da escludere che la Formula 1 dunque, per colmare “il vuoto” in calendario per le date del 19-21 novembre, disponga un ritorno in Bahrain, sede ideale dato che sono poi in programma di fila il primo Gran Premio d’Arabia Saudita e la gara conclusiva ad Abu Dhabi.

Per la Motogp, cancellato il Gp d’Australia 2021, Dorna ha già comunicato la disputa di un secondo gran premio in Portogallo, nel tracciato dell’Algarve per sostituire la prova mancata a Phillips Island. i giganti delle due ruote dunque torneranno nella regione lusitana a novembre, per la precisione il 7 del mese, visto che il Gp della Malesia 2021 è stato anticipato al 24 di ottobre, subito dopo la gara della Thailandia (17 ottobre). Da segnalare che nel calendario ufficiale della Motogp per il 2021 rimane ancora da collocare il Gp d’Argentina a Termas de Rio Hondo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA