Candreva, addio Inter/ Calciomercato: l’esterno verso il Genoa, accordo ad un passo

- Davide Giancristofaro Alberti

Candreva dirà addio all’Inter durante la sessione di calciomercato in corso per trasferirsi al Genoa: si cerca l’intesa definitiva fra le varie parti

Candreva Inter gol Dortmund lapresse 2019 640x300
Probabili formazioni Inter Atalanta (Foto LaPresse)

Antonio Candreva lascerà a breve l’Inter per iniziare una nuova avventura. L’esterno d’attacco nel giro della nazionale italiana, non rientra più nei progetti di mister Antonio Conte, di conseguenza, la società meneghina gli ha chiesto di trovarsi una nuova sistemazione. A darne notizia è stato il collega di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, che nel contempo ha fatto il nome di quella che potrebbe essere la prossima meta del calciatore nato a Roma 33 anni fa: “Il Genoa è vicino a Candreva dell’Inter – le parole del giornalista sportivo della tv satellitare – una pista emersa a sorpresa in serata dopo che Karsdorp ha deciso di rimanere alla Roma bloccando l’arrivo di De Sciglio. Il Genoa nei dialoghi con l’Inter ha saputo che è fuori dal progetto e ora sta cercando l’intesa definitiva per metterlo a disposizione di Maran”. La compagine nerazzurra punta quindi a sfoltire la rosa, alleggerendo nel contempo il monte ingaggi, e fra i tanti con la valigia in mano troviamo Candreva, il cui contratto scadrà al 30 giugno del 2021.

CANDREVA, ADDIO INTER: A SAN SIRO SI ATTENDE VIDAL

L’idea rossoblu non dispiace affatto all’esterno che ha mosso i primi pazzi fra il Lodigiani e la Ternana, anche perchè alla corte di Maran potrebbe trovare quella continuità che comunque il tecnico salentino gli aveva garantito nell’ultima travagliata stagione. Nel campionato passato, infatti, l’ex Lazio ha disputato in totale quaranta partite, di cui 32 in Serie A, cinque in Champions League, due in Coppa Italia e una in EuroLeague. L’addio del 33enne romano lascerà spazio a nuovi innesti a centrocampo, a cominciare da Arturo Vidal, il giocatore che Antonio Conte ha messo in cima alla lista dei desideri, avendolo già allenato in maniera molto positiva nella sua esperienza nella Juventus. Il cileno è vicino al ritorno in Italia mentre è più complicata la pista che porta al campione del mondo N’Golo Kanté, visto che il Chelsea vuole almeno 50 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA