Cargo, Viole/ Il cantautore romano vincitore del contest 1MNEXT del Concerto primo maggio 2021?

- Matteo Fantozzi

Chi è Cargo, il cantautore romano è pronto a partecipare al contest 1MNEXT a margine del Concerto del Primo Maggio in questa particolare edizione 2021.

cargo 2019 instagram 640x300
Cargo

Chi è Cargo, primo finalista nel concorso musicale 1MNEXT del Concertone del Primo Maggio 2021

Il cantante romano Cargo ha vinto la possibilità di esibirsi in streaming alle ore 18 sulla pagina ufficiale del Concertone del Primo Maggio insieme ad altri due colleghi. Condotto da Erika Mou, l’evento, a differenza del Concerto, si terrà a Spazio Rossellini, un importante polo artistico recuperato tramite pesanti interventi di ristrutturazione dopo anni di abbandono grazie all’intervento della Regione Lazio. Cargo, pseudonimo di Valerio Giovannini, è in gara al music contest 1MNEXT con il brano ‘Viole’.

Il cantautore romano ha iniziato fin da giovanissimo il suo percorso artistico, quando all’età di sedici anni riceve in regalo la sua prima chitarra classica. Da quel momento in poi inizierà a nutrire un amore viscerale verso la musica, che lo porterà a intraprendere la carriera di cantautore e musicista. Il primo esordio di Cargo risale all’anno 2012, quando contemporaneamente fonda la band Daphne e porta avanti gli studi alla facoltà di Architettura a Roma. Le cose non vanno come dovrebbero con il gruppo, che va verso un rapido scioglimento dopo pochi anni di attività.

Cargo, il suo percorso artistico fino al Concertone primo Maggio

In seguito alla separazione dai suoi sodali dei Daphne, Valerio Giovannini inizia il percorso artistico individuale di Cargo, voltando definitivamente pagina e iniziando a scrivere un nuovo capitolo della sua storia musicale. Da qui deriva lo pseudonimo Cargo, con il quale comincia a presentarsi e farsi conoscere in diversi concerti ed eventi degli ambienti underground romani. In questo periodo scopre anche nuovi suoni e contaminazioni da diversi generi, che lo portano inevitabilmente a influenzare la sua produzione musicale. Oltre alla chitarra inizia dunque a sperimentare sonorità elettroniche, avvicinandosi a mixer e sintetizzatori che lo spingono a dar vita ad un progetto musicale parallelo a quello da solita. Nascono così i Parallel Axys, che già dal nome suggeriscono una coabitazione con quello che è il progetto Cargo.

In finale al contest 1MNEXT il cantautore romano se la vedrà con Marte Marasco e Neno. A giudicare le esibizioni dei tre cantanti in gara e a decretare il vincitore sarà la Giuria di Qualità composta dal direttore artistico del Concerto del Primo Maggio Massimo Bonelli, Federica Ceppa della Milano Music Week, i giornalisti Federico Durante ed Elena Palmieri(rispettivamente di e Rockol Billboard) e Lucia Stacchiotti della iCompany, la società incaricata di organizzare il Concerto. Il vincitore verrà proclamato dalla Cavea dell’Auditorium durante l’evento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA