CARLA, MOGLIE GIANNA NANNINI/ Un grande amore, ma gli uomini…

- Emanuele Ambrosio

Carla è la moglie di Gianna Nannini, la rocker senese. Un grande amore, ma nonostante questo la cantante ha avuto anche diverse storie con uomini e quella volta…

Gianna Nannini e Penelope
Gianna Nannini e la figlia Penelope

Carla è la donna della vita di Gianna Nannini, sua moglie, ma in passato non sono mancati anche gli uomini al suo fianco. Tra le storie che la legano al mondo maschile ci fu anche un raccolto molto piccante che lasciò un po’ tutti senza parole, ma che dimostrò ancora una volta la purezza e la sensibilità di questa donna. Gianna svelò di essere stata con otto uomini contemporaneamente con otto uomini contemporaneamente. Quando qualcuno storse il naso glissò con la sua solita ironia: “Erano gli anni sessanta e diciamo che da giovane mi sono divertita molto“. La sua spontaneità è piaciuta sempre ai suoi fan che l’hanno sostenuta nelle sue scelte. Questo perché ha dimostrato la sua coerenza e la voglia di non nascondere mai le sue opinioni, come d’altronde dovrebbero fare tutti. (agg. di Matteo Fantozzi)

La cantante: “di lei ho totale fiducia”

Carla è la moglie di Gianna Nannini, la rocker senese che la considera uno dei pilasti della sua vita. Un grande amore quello sbocciato tra le due che ha portato la Nannini anche a diventare mamma della piccola Penelope. “Di lei ho totale fiducia” ha detto in diverse occasioni la cantante toscana da sempre attenta a tenere ben separata la sua vita di artista pubblica da quella privata. La Nannini, infatti, ha sempre vissuto la sua vita privata ben lontana dalle telecamera e dal clamore mediatico per proteggere la sua compagna con cui si è sposata dopo 40 anni d’amore. Un matrimonio celebrato con rito civile in Inghilterra alcuni anni fa. Del resto la Nannini non ha mai fatto mistero che Carla è il suo “vero nucleo familiare di cui posso davvero fidarmi”. Non è dato sapere di più però sull’identità della donna che da quarant’anni a questa parte le sta accanto. Qualche dettaglio in più è stato dato proprio dalla Nannini che, durante un’intervista, ha raccontato: “a Londra vivo da tempo. Sono anarchica, non credo al matrimonio. Ma conosco Carla da quarant’anni, e ho in lei totale fiducia”.

Gianna Nannini: “Carla sta con me da 40 anni”

Non solo, Gianni Nannini ha proseguito dicendo: “se non ci fosse Penelope, mia figlia, non avrei mai fatto questo passo. Ma se mi succede qualcosa, Penelope per la legge italiana non avrebbe nessuno. In Inghilterra Carla la può adottare”. La gravidanza di Gianna Nannini all’età di 54 anni ha fatto discutere in Italia, ma l’artista senese non si è mai lasciata abbattere dalle critiche. “Se ami la vita, devi trasmetterla. Mettendola al mondo è come se avessi seminato un giardino: ci ho provato e riprovato, e quando avevo perso ogni speranza, lei è arrivata. Ho pianto due giorni, prima di dire “Finalmente ci siamo”. Ero invasa di emozione. E di commozione” ha dichiarato la Nannini a Vanity Fair dopo la nascita della tanto desiderata figlia Penelope. La rocker non si è però tirata indietro nel lanciare una frecciata ai soliti critici: “la Bibbia parla di madri a 70 anni…Se Rod Stewart fa un figlio a 65 nessuno dice nulla. Invece con me si parla di questo e non della mia musica”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA