Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi/ “Torniamo in tv con nostra figlia Maria”

- Elisa Porcelluzzi

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi sognano di tornare in televisione con un programma tutto loro insieme alla figlia Maria, nata nel 2013.

Carmen_Russo_ed_Enzo_Paolo_Turchi-2018
Carmen Russo

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi, sulle pagine del settimanale Chi, hanno ricordato Raffaella Carrà, scomparsa lo scorso 5 luglio, a cui sono stati legati per anni. “La perdita di Raffaella Carrà è stata un duro colpo. Per noi era una persona di famiglia, ci dava la spinta giusta, era la perfezione, ci dava molti stimoli ed era una donna fantastica. Abbiamo vissuto in Spagna e la piangono fiumi di lacrime”, ha detto Carmen Russo dialogando con il collega giornalista Francesco Fredella. Enzo Paolo Turchi ha ricordato quando ha iniziato a lavorare con la Carrà: “Quando arrivo è Roma fui io a darle lezioni di danza. Si affidò a me per imparare. All’epoca avevo l’accademia di danza, non solo lei, con me hanno iniziato anche altri ballerini come Luca Tomassini e Lorella Cuccarini”.

E a proposito della Cuccarini, sui social qualche anno fa aveva attaccato duramente la Carrà: “Secondo me – replica Carmen Russo – quando ci sono di mezzo opportunità di lavoro che poi non vanno in porto, accade spesso di trovarsi di fronte ad una reazione sbagliata ma legata al progetto. Lei doveva fare un lavoro con Raffaella, mi sembra, poi non è stato così e lei potrebbe aver scritto quelle cose. Umanamente, invece, credo che sia tutto diverso”. Il coreografo è stato il primo a ballare il Tuca tuca con Raffaella: “È diventato famoso per un’intesa pazzesca dal punto di vista artistico. Ma se in quegli anni quel ballo non lo avesse fatto Raffaella lo avrebbero dimenticato”. L’ultima chiamata con la showgirl risale a due mesi e mezzo prima della sua morta, ma non sapevano fosse malata.

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi: “Torniamo in tv con Maria”

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi si conoscono dal 1982 stanno insieme da 37 anni. Oggi sognano di tornare un tv con un programma tutto loro: “Abbiamo anche il titolo, “Mamma li Turchi”. Un’idea nata giocando sui social. Ci piacerebbe se diventasse un vero e proprio format con una guest star unica: nostra figlia Maria”, hanno raccontato a Chi “Lei è spiritosa, faccio un appello a Mediaset: questo format potrebbe diventare una quotidianità divertente, noi siamo pronti”.

Per i due ballerini il programma sarebbe l’occasione per svelare il trucco della loro felicità e della loro unione. I due sono diventati genitori nel 2013: “Grazie a Maria abbiamo più energie di prima. Frequenta una scuola molto lontana da casa, facciamo circa 100 km al giorno”. Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi si dividono tra Roma e Palermo, dove hanno aperto la loro scuola di Danza: “Ci siamo innamorati di quella città”. Il finale di Carmen Russo è dedicato alla sua mamma, che purtroppo non c’è più: “La perdita di una mamma non si metabolizza mai, resta un grande riferimento. Tutte le mattine le facevo una telefonata alle 8, era solo per ascoltare la sua voce, sono figlia unica e ho perso l’unico legame con la mia famiglia”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA