Carmen Russo/ Video: “Mamma a 53 anni? Lo rifarei ma non lo consiglio”

- Hedda Hopper

Carmen Russo racconta della sua maternità in età avanzata e rivela di aver amato diventare madre ma di non volerlo consigliare

massimo boldi mattino5 twitter

Carmen Russo non poteva non essere ospite a Mattino 5 oggi visto che i temi della puntata sono la differenza d’età nel rapporto e la possibilità di diventare genitori in età avanzata proprio come è successo a lei. La showgirl racconta del suo grande amore con Enzo Paolo ma, soprattutto, sottolinea il fatto che il suo più grande successo è stato proprio avere la sua bambina che adesso ha sei anni o poco più mentre suo padre ne ha settanta. Certamente le cose sono un po’ atipiche per loro soprattutto perché, nonostante l’età, sono arzilli e pieni di energia ma in altri casi potrebbe essere un po’ diverso. Proprio su questo punto Carmen Russo non ha dubbi e raccontando la sua storia rivela che non consiglierebbe a qualcuno di fare figli alla sua età.

CARMEN RUSSO FELICE DI ESSERE MAMMA MA NON LO CONSIGLIA

In particolare, Carmen Russo ha rivelato: “Io non mi sono svegliata una mattina a 50 anni e volevo un figlio, io ho iniziato che avevo 42 anni a sottopormi ad una serie di cure che sono durate anni. Ti dirò che lo farei nuovamente, la mia vita potrebbe essere uno spot per sostenere la maternità in età over ma io dico che è meglio fare i figli da giovani, è giusto così ma ci possono essere delle eccezioni e che donne come me non debbano privarsi di diventare mamma“. Il dibattito si apre proprio su questo e Federica Panicucci chiama in mezzo gli altri ospiti a cominciare da Massimo Boldi che dice no categoricamente ad avere un figlio con la neo compagna Irene Fornaciari mentre Alda d’Eusanio rilancia: “Un uomo che a 70 anni decide di avere un figlio sa bene che suo figlio a 20 sarà orfano. Richard Gere potrà mantenerlo a vita ma gli altri? Non vedo questi grandi amori tra i contadini 70enni e le giovani 20enni nei paesi, forse il conto in banca fa la sua parte”.

Ecco il video del momento:

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA