Cate McCall Il confine della verità/ Streaming Rai 3: un attore nel cast di E.R.

- Bruno Zampetti

Questa sera su Rai 3 andrà in onda il film Cate McCall – Il confine della verità, diretto da Karen Moncrieff e con protagonista Kate Beckinsale. Streaming e trailer

Cate McCall web1280
Una scena del film

L’attore australiano David Lyons, classe 1976, interpreta Josh nel film “Cate McCall – Il confine della verità”. Dal 2007 al 2009 ha interpretato il marinaio Josh ‘ET’ Holiday nella serie tv “Sea Patrol”. Nel 2008 ha partecipato ad alcuni episodi della 14ª stagione di “E.R. – Medici in prima linea”, nei panni del Dr. Simon Brenner. Il suo personaggio entra a far parte del cast principale a partire dalla 15ª e ultima stagione della celebre serie. Nel 2011 è stato il protagonista della sere tv “The cape”. Nei 10 episodi interpreta il poliziotto Vince Faraday che assume le sembianze del supereroe The Cape. Dal 2012 fa parte del cast della sere “Revolution” in cui veste i panni dell’antagonista, l’ex marine Sebastian Monroe. Nel 2013 ha recitato nel film “Vicino a te non ho paura”, tratto dall’omonimo romanzo di Nicholas Sparks. Nella pellicola veste i panni del marito violento della protagonista, interpretata da Julianne Hough. Ricordiamo che “Cate McCall – Il confine della verità”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Rai 3 a partire delle 21.20 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

CATE MCCALL – IL CONFINE DELLA VERITÀ

Il film proposto oggi in prima serata da Rai 3 è Cate McCall – Il confine della veritàuna pellicola del 2013 interessante e di non facile realizzazione nella trama. E’ un lungometraggio del 2103 con la produzione esecutiva di Joe Dain e la regia di Karen Moncrieff. La protagonista della pellicola è la bella Kate Beckinsale, londinese di nascita, americana d’adozione, attrice resasi celebre nel suo ruolo di Selene, vampira nella saga “Underworld”. Kate Beckinsale è però attrice anche impegnata e ricordarla in film come Pearl Harbor oppure The Only Living Boy in New York, complesso dramma in chiave young-adult è il modo migliore per ricordare che non è solo bella, ma ha grandi doti recitative. Nel cast c’è anche Nick Nolte: per il due volte premio Oscar con Il principe delle maree e Affliction, il ruolo di Bridges nel film è l’occasione di mostrare un volto non inedito, ma inusuale per questo attore eclettico e immortale.

CATE MCCALL – IL CONFINE DELLA VERITÀ, LA TRAMA DEL FILM

Cate McCall è una donna di successo, bella e in carriera, avvocato nella California di Los Angeles, il frutto di quell’America vincente ma con retroscena ambigui e soffocati dalla quotidianità. A Cate piace l’alcool, la bottiglia troppo spesso l’aiuta a superare le vicissitudini di una vita che le chiedono anche altro, non solo carriera. L’Ordine degli avvocati di Los Angeles la confina per un periodo in prova presso un tribunale minore: su richiesta di un giudice, Cate deve sottoporsi al test dell’alcool e non lo supera, pena, appunto, l’isolamento coatto, la chiamata fuori dalle sale d’udienza e di dibattimento che contano. Nella vita di Cate si pongono come ostacoli anche la richiesta dell’affidamento della figlia voluta dall’ex marito e il caso di una donna, Lacey, apparentemente condannata ingiustamente. Cate dovrà mettere ordine nella sua vita e in quella degli altri, soprattutto di Lacey, che ha disperato bisogno di qualcuno che le creda.



© RIPRODUZIONE RISERVATA