Caterina Balivo/ “Mio marito Guido Maria Brera maschilista? No, però…”

- Anna Montesano

Caterina Balivo parla del rapporto col marito Guido Maria Brera e svela un retroscena al settimanale F: “Se n’è andato di casa quando…”

La conduttrice Caterina Balivo
La conduttrice Caterina Balivo

Conduttrice di successo, mamma e moglie amorevole, Caterina Balivo è sicuramente uno dei volti più amati dal pubblico italiano. Tra le sue qualità più apprezzate c’è sicuramente la schiettezza, caratteristica mostrata anche nel corso dell’intervista recentemente rilasciata al settimanale F. Parlando del ruolo della donna e di maschilismo, la Balivo ha citato suo marito Guido Maria Brera, dichiarando: “Mi chieda se è maschilista: la risposta è no. Ma mi chieda se si scoccia quando il sabato sto tre ore al telefono per lavoro, mentre lui se ha impegni nel fine settimana esce e neppure avvisa: la risposta è sì”.

D’altronde per la Balivo: “La verità è che anche i migliori sono uomini moderni ma maschilisti. Finché la donna si vergogna di dire in ufficio ‘Ho il colloquio con la maestra‘, finché l’uomo viene deriso perché va alla recita dei figli, culturalmente le cose non cambieranno.“.

Caterina Balivo su Guido Maria Brera: “È andato via di casa quando…”

Caterina Balivo e Guido Maria Brera sono una coppia solida, innamorata, dalla quale sono nati due figli, Guido Alberto e Cora. Qualche tempo fa ha fatto discutere il suo addio a Vieni da me, da lei così spiegato nel corso dell’intervista: “A maggio eravamo tornati in onda ma mio marito se n’è andato di casa: non poteva rischiare, per motivi suoi personali di salute, di essere esposto al contagio. Tre figli senza scuola, la diretta ogni giorno: non ce la facevo“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA