Caterina da Cremona/ Ispirata alla donna misteriosa delle bozze di Leonardo Da Vinci

- Jacopo D'Antuono

Caterina da Cremona è esistita? Tutte le curiosità sul personaggio interpretato dalla De Angelis: è frutto della fantasia ma gli sceneggiatori svelano che….

Matilda De Angelis 640x300
Matilda De Angelis a Sanremo 2021

Caterina da Cremona è uno dei personaggi più apprezzati nella serie tv di successo Leonardo. Ad interpretare Caterina da Cremona l’attrice Matilda De Angelis, affascinante e soprattutto credibile nel suo nuovo ruolo. Ma andiamo a scoprire qualcosa in più su Caterina da Cremona, un personaggio che ha innescato grande curiosità nei fan della serie tv. Gli appassionati della fiction, infatti, sono arrivati a chiedersi se la donna sia mai esistita davvero. Il dubbio viene innescato dalla trama di Leonardo, con Caterina che è appunto la protagonista.

Nello sceneggiato televisivo, Leonardo la incontra a Firenze e si mostra fin da subito interessato alla sua storia drammatica e al suo passato che ha lasciato in lei evidenti cicatrici sul suo corpo. Ed è proprio grazie alla ragazza che Leonardo riesce ad ottenere il suo primo lavoro di apprendista nella bottega di Andrea del Verrocchio.

Caterina da Cremona, la “battaglia” in favore di Leonardo

Caterina da Cremona si batte in prima linea per Leonardo, credendo più di chiunque altro nelle sue capacità. Così quando viene mandato via dalla bottega, la ragazza fa di tutto per farlo riassumere e ben presto riesce nel suo intendo. Ad un certo punto la giovane si trasferisce a Milano e diventa l’amante di Bernardo Bembo. Nel primo episodio della serie tv, ambientato nel 1500, Leonardo viene arrestato perché sospettato di aver avvelenato proprio Caterina da Cremona. Il suo personaggio, ricordiamo, non è mai esistito realmente. Anche se gli sceneggiatori hanno svelato di essersi ispirati ad alcune bozze di Leonardo, che ritraevano una figura di una donna misteriosa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA