Caterina e Melissa, storia vera delle figlie scambiate di “Sorelle per sempre”/ “È stata dura”

- Anna Montesano

Caterina e Melissa, chi sono le due ragazze la cui storia vera ha ispirato la fiction di Rai 1 “Sorelle per sempre”: “Scambiate nella culla, un grande dolore”

caterina melissa sorelle per sempre 640x300
Caterina e Melissa, Sorelle per sempre

Quella di Caterina e Melissa è una storia tanto vera quanto incredibile. Queste due ragazze, che oggi hanno circa 23 anni, sono state scambiate dopo il parto, crescendo fino ai 3 anni con una mamma che non era quella che l’aveva partorita. In collegamento con Alberto Matano, nella nuova puntata di La Vita in diretta, le due ragazze – la cui storia ha ispirato la fiction ‘Sorelle per sempre‘ in onda questa sera su Rai 1 – raccontano cosa si prova, ad oggi, a ripensare a quello che hanno vissuto.

“Sicuramente è al contempo emozionante ma tanto dolore che ancora ci portiamo dentro.” ha ammesso Caterina. Ma come le due mamme hanno scoperto di avere la figlia sbagliata? “Se n’è accorta la maestra all’asilo. – raccontano le due ragazze – Invece di dare me a mamma Marinella, le ha dato Caterina. A quel punto vengono fuori dubbi, le due mamme ricordano di aver partorito insieme nello stesso ospedale e, soprattutto, nella stessa stanza.”

Caterina e Melissa, le due vere figlie scambiate che hanno ispirato la fiction ‘Sorelle per sempre’

Quello scambio di bambine dopo il parto ha dato il via ad una storia dolorosa ma anche molto emozionante. Oggi Caterina e Melissa raccontano di avere un rapporto fortissimo: “Adesso ci sentiamo unite, come sorelle. Ci hanno cresciute così, abbiamo fatto anche le stesse scelte.” Si definiscono, dunque, proprio delle sorelle Caterina e Melissa, figlie di Marinella e Gisella. Proprio quel passaggio da una famiglia all’altra però, oggi rivelano di averlo rimosso: “Il passaggio da una famiglia all’altra non lo ricordiamo, forse perché abbiamo avuto un trauma e abbiamo dimenticato.” ammette infatti Melissa su Rai 1.



© RIPRODUZIONE RISERVATA