CATHERINE SPAAK/ “Harem di nuovo in tv? Per la Rai sono troppo vecchia”

- Davide Giancristofaro Alberti

Catherine Spaak a La Vita in Diretta svela un retroscena su Harem: “L’ho proposto in versione rivisitata, ma per la Rai sono troppo vecchia”. E su Andreotti…

catherine spaak vita diretta
Catherine Spaak a La Vita in Diretta

Tante curiosità e retroscena raccontate da Catherine Spaak a “La Vita in Diretta”. L’attrice ha rivelato di essere stata corteggiata dal tassista che l’ha portata nello studio Rai per l’intervista dopo i complimenti di Alberto Matano. «Sono sempre stata alla ricerca della libertà, di una vita meno condizionata possibile», racconta poi l’attrice. A proposito della sua intervista a Stefania Sandrelli in una vasca da bagno spiega: «Non eravamo nude, avevamo un costumino ridotto. Non sono mai stata una spudorata». Quello era per lei un modo ironico per rompere i tabù dell’epoca. A 40 anni cambia la sua vita: passa a Raitre e ottiene con Harem un successo imprevedibile. E i politici facevano a gara per andare in studio. Come Andreotti. «Era un uomo molto spiritoso». E racconta un aneddoto osé: «Andai a trovarlo vicino a Montecitorio e presi l’ascensore. C’erano incisi nel legno tanti falli, di varie grandezze. Io glielo dissi e lui sorrise». Aveva anche pensato ad uno speciale di Harem: «Sono stata diverse volte in Rai a proporre una rivisitazione di Harem, ma mi è stato detto con molto franchezza che sono troppo vecchia. Aspettiamo ancora un po’ allora…», scherza Catherine Spaak. (agg. di Silvana Palazzo)

CATHERINE SPAAK OGGI A “LA VITA IN DIRETTA”

La poliedrica artista Catherine Spaak, classe 1945 francese naturalizzata italiana, sarà ospite questo pomeriggio del programma di Rai Uno, “La Vita in diretta”. La cantante, attrice, ballerina e conduttrice tv, racconterà alcuni aneddoti della propria vita privata, nonché della sua carriera, a cominciare dall’ultimo film in cui ha recitato dal titolo “La vacanza”. La pellicola, con protagonisti anche Antonio Folletto, Carla Signoris, Veruschka e Luca Biagini, verrà presentata domani, 18 ottobre, dalle ore 21:00, in occasione della Festa del cinema di Roma in corso in questi giorni. Catherine interpreterà il ruolo di una donna bella e non più giovane, che ha ancora tanta voglia di vivere, ma che viene in parte frenata dai primi sintomi di Alzheimer: “Carla – ha raccontato di recente la Spaak in un’intervista al Corriere della Sera, parlando proprio del suo ultimo lavoro – è un ex magistrato settantenne, è stata una donna importante, è estroversa, giocosa, ma viene trattata male dalla famiglia perché purtroppo non è più quella di una volta: la sua memoria va e viene”.

CATHERINE SPAAK E IL SUO ULTIMI FILM “LA VACANZA”

A quel punto decide quindi di lasciarsi temporaneamente tutto alle spalle, e di partire per una vacanza: “Decide di fare una vacanza, la sua ultima vacanza al mare – ha spiegato ancora la Spaak – nasce l’empatia con Valerio (Folletto), un trentenne con tanti problemi che sta distruggendo la sua vita. Si aiutano a vicenda e rinascono insieme”. Catherine Spaak è uno dei volti più noti della televisione italiana, ed è sempre stata brava a reinventarsi e a rimanere al passo con i tempi fra il grande schermo, serie tv come “Un posto al sole” e “Medico in famiglia”, nonché i reality show, leggasi l’edizione 2015 dell’Isola dei famosi. Nonostante la sua estrema fama, la Spaak è stata quasi sempre a margine del gossip, anche perché nella sua vita è stata sposata con l’ex marito, l’architetto Daniel Ray (da cui si è divorziata nel 2010 dopo 17 anni di matrimonio), ed ora è felicemente sposata con Vladimiro Tuselli, con cui si è unita in matrimonio nel 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA