Cecilia Capriotti/ “Derisa e bullizzata da piccola. L’ironia nasce dalla sofferenza”

- Elisa Porcelluzzi

Cecilia Capriotti, ex concorrente del Grande Fratello Vip, racconta la sua infanzia difficile e perché ha scelto di puntare sull’ironia.

cecilia capriotti gfvip 640x300
Cecilia Capriotti, GF Vip

Cecilia Capriotti è entrata nella casa del Grande Fratello Vip al 96esimo giorno e ne è uscita al 127esimo. La showgirl è certa che la sua vena ironica l’abbia penalizzata, ma è soddisfatta lo stesso: “Se fossi stata più strategica avrei detto: “Non ho la tata, non ho la donna di servizio…”, ma la mia vena divertente e divertita non sarebbe uscita. E io volevo farmi notare per quella, non durare una settimana in più”, ha confessato a Chi. Secondo la Capriotti la vera stratega della casa è stata Maria Teresa Ruta: “Era stata bravissima a fare quella scena pazzesca che le persone hanno associato a me, anche se non ero io il motivo o la causa… Io sono iperbolica, ma lei quando dice e racconta vuole che gli altri le credano e che a prendano sul serio. È stata una sorta di autrice all’interno della casa”, ha commentato la ex gieffina.

Cecilia Capriotti: “Dopo tanta sofferenza punto sull’ironia”

Nella lunga intervista a Chi, Cecilia Capriotti ha spiegato che preferisce farsi conoscere per la sua leggerezza e simpatia, “piuttosto che fare pena”. La showgirl infatti è rimasta orfana di padre quando era piccolissima: “Sono stata derisa e bullizzata e sono stata a lungo compatita: mi è rimasto il commesso di fondo. Ho perso l’uso della parola, no ho parlato fino a cinque anni, così ho avuto l’insegnate di sostegno… Quando una vive un periodo così o se la gioca raccontando la triste storia della sua vita, o fa come me: la simpatica. L’ironia nasce dalla sofferenza”. Ora che è uscita dalla casa del Grande Fratello Vip, Cecilia Capriotti ha cambiato atteggiamento nei confronti di sua figlia con cui cerca di passare più tempo possibile. E sta addirittura pensando di fare un secondo figlio, tanto desiderato dal compagno Gianluca. Il matrimonio, invece, non è al momento nei loro programmi: “Gianluca non ci crede. E poi è molto spaventato dal tipo di matrimonio che vorrei…”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA