Cesara Buonamici e il problema all’occhio/ “Tranquilli, non ho nulla di grave”

- Emanuele Ambrosio

Cesara Buonamici e il problema all’occhio: la giornalista del Tg5 ha davvero un occhio di vetro oppure no? Ecco le sue parole

cesara buionamici verissimo 640x300
Cesara Buonamici a Verissimo

Cesara Buonamici e il problema all’occhio: la giornalista del Tg5 ha davvero un occhio di vetro oppure no? Per tantissimo tempo il mezzo busto del telegiornale di Canale 5 ha attirato l’attenzione del pubblico e dei suoi fan per un visibile problema all’occhio. La Buonamici, infatti, muoveva soltanto l’occhio sinistro durante la lettura degli appunti. Il pubblico ha immediatamente notato che l’occhio destro era immobile al punto che in tanti hanno cominciato a pensare alla possibilità che si fosse sottoposta ad un intervento. A sfatare ogni dubbio e a rispondere alla curiosità del pubblico è stata proprio la giornalista del TG5 che ha fatto sapere: “ho avuto una nevralgia al trigemino e il mio dottore mi ha prescritto un anestetico che mi ha bloccato temporaneamente la faccia”.

La nevralgia del trigemino è una patologia che si manifesta con dolori talvolta lancinanti alla parte colpita, fronte, occhio, guancia e mandibola. Si tratta di un’affezione neuropatica che finisce per essere invalidante in particolare per chi ha una bassa resistenza al dolore.

Cesara Buonamici e l’occhio: cosa le è successo?

Cesara Buonamici e il problema all’occhio. La causa è stata la nevralgia del trigemino, una patologia di cui soffre. Sotto consiglio medico il volto noto del telegiornale di Canale 5 si è curata con alcuni anestetici che le hanno provocato l’immobilità di un occhio, quello destro. Proprio questa stranezza non è passata inosservata al telespettatori di Canale 5 preoccupati che potesse esserle successo qualcosa di grave. Per fortuna a rassicurare il pubblico è stata proprio la giornalista che ha smentito la voce di un occhio di vetro chiarendo che si trattava semplicemente di un problema momentaneo.

Va detto che in tanti hanno anche pensato che la giornalista fosse ricorsa a qualche ritocchino estetico, ma la Buonamici ha replicato forte e chiaro: “state tranquilli, non ho nulla di grave. Ho avuto una nevralgia del trigemino e il mio dottore mi ha prescritto un anestetico che mi ha bloccato temporaneamente la faccia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA