Chef Rubio attacca Massimo Giletti/ “Eh mo se chiamano lapsus…”, è bufera!

- Matteo Fantozzi

Chef Rubio attacca Massimo Giletti, accuse pesanti per il conduttore di Non è l’Arena per la frase “Sono anni che non eleggiamo il Presidente del Consiglio”.

chef rubio
Chef Rubio attacca Massimo Giletti

Chef Rubio torna all’attacco e stavolta ce l’ha con Massimo Giletti, conduttore su La7 di Non è l’Arena. Il noto personaggio televisivo diverse volte ha utilizzato i social network per esprimere il suo parere su situazioni politiche anche spinose. Stavolta ha puntato il dito sul presentatore, reo di aver sottolineato: “Sono anni che non eleggiamo il Presidente del Consiglio”. Rubio ha specificato: “Non abbiamo più scelto un Presidente del Consiglio da una vita, ahahahaha… Eh sì, mo se chiama lapsus, assurdo come ve vada bene che gente così venga strapagata per fare disinformazione costante. Spesso inoltre sciallando e per fingere di chiamare”. Ci saranno nuovamente ripercussioni per un post che ha fatto già il giro del web?

Chef Rubio attacca Massimo Giletti, la risposta del presentatore

Massimo Giletti ha risposto all’attacco di Chef Rubio. Il noto conduttore, ora alla guida de Non è l’Arena, ha voluto dire la sua a chi gli aveva mosso delle accuse molto pesanti. Giletti ha voluto replicare come riportato da AdnKronos: “Ma quale gaffe sull’elezione del Premier! Io sono laureato in giurisprudenza con 110 e lode. Conosco molto bene la Costituzione”. Il battibecco non è andato ancora avanti con lo chef di Camionisti in Trattoria che ha deciso di rimanere al momento in silenzio. Non è da escludere che si possa arrivare a un confronto con Giletti che potrebbe anche decidere di invitare Rubio in televisione per parlare di quanto accaduto. D’altronde ci troviamo di fronte a due persone che non si sono mai negate al confronto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA