CHI E’ MIA DIMSIC DELLA CROAZIA? CON GUILTY PLEASURE ALL’EUROVISION 2022/ Tradimenti

- Matteo Fantozzi

Eurovision 2022, chi è Mia Dimsic cantante della Croazia con “Guilty Pleasure”. La sua carriera, il significato e le curiosità della canzone

mia 2019 instagram 640x300
Mia Dimsic

Mia Dimsic debutta all’Eurovision Song Contest 2022

Mia Dimsic si esibisce nella serata di apertura nonché prima semifinale degli Eurovision Song Contest 2022, live al Palaolimpico di Torino. La kermesse condotta dal trio formato da Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika vede la band rappresentante della Croazia performare una middle-up tempo intimista ed emotiva, dal titolo Guilty pleasure, in un’esibizione totally live. L’esibizione rimanda ad una storia di tradimenti di una persona che è contesa nei sentimenti tra due partner e non riesce a giungere ad una scelta sentimentale. (Aggiornamento di Serena Granato)

Mia Dimsic partecipa all’Eurovision 2022 per la Croazia: le curiosità e significato della canzone “Guilty Pleasure

Mia Dimsic per la Croazia è pronta a sorprendere con la sua musica e stile all’Eurovision 2022. Il brano scelto per la gara si intitola Guilty Pleasure e presenta un significato davvero particolare e sottile dal punto di vista interpretativo. Tra le righe è possibile leggere di un amore forte ma sfuggente, che si palesa a tratti ma in maniera densa e forte per poi lasciare soli con un vuoto quasi incolmabile. È un grido di una persona innamorata che cerca maggiore presenza e che si lacera intimamente per l’impossibilità di godere a pieno delle emozioni forti che solo l’amore sa regalare. Ogni rima e scelta di scrittura lascia comunque all’ascoltatore la possibilità di interpretare a modo proprio le sensazioni esternate grazie ad un linguaggio metaforico e retorico.

Chi è Mia Dimsic, la cantante croata con un passato importante alle spalle sbarca all’Eurovision 2022

Mia Dimsic è una cantante croata con una serie di successi al suo attivo e sarà un piacere ascoltarla all’Eurovision 2022. Nata a Osijek, la carriera musicale di Dimšić è iniziata quando il gruppo rock Džentlmeni l’ha invitata ad accompagnarli a esibirsi negli Stati Uniti e in Canada. Al termine del tour, non passò molto tempo prima che la cantante iniziasse a comporre il proprio album da solista; citando icone come Norah Jones, Kacey Musgraves e Taylor Swift come maggiori fonti di ispirazione la creatività di Mia ha portato a due album in vetta alle classifiche (più un album di Natale che ha raggiunto il numero 2) e 6 singoli al numero uno delle classifiche croate.

E nonostante sia relativamente giovane, i successi della cantante sono stati così notevoli che ha già pubblicato il suo libro autobiografico, Cesta Do Sna (The Road to a Dream). In una recente intervista l’artista croata ha dichiarato di ritenere questa occasione dell’Eurovision 2022 come imperdibile per la sua carriera che può solo trovare un miglioramento a prescindere dal risultato. Si è detta infatti non concentrata sulla vittoria bensì sull’importanza del percorso; l’obbiettivo è quindi quello di crescere dal punto di vista artistico e lasciare un segno indelebile nell’edizione 2022 rendendo onore alla Croazia che le ha conferito l’onere di rappresentarla.

Eurovision 2022: il video di Mia Dimsic, Guilty Pleasure per la Croazia







© RIPRODUZIONE RISERVATA