CHIARA FERRAGNI NEL CDA DI TOD’S/ Mossa per avvicinare i giovani e…

- Davide Giancristofaro Alberti

Tod’s ha annunciato stamane l’ingresso nel suo Cda di Chiara Ferragni e il titolo è letteralmente schizzato in Borsa: “Grazie per la fiducia”

chiara ferragni instagram 640x300
@Chiara Ferragni /Instagram

La notizia dell’ingresso di Chiara Ferragni, nota influencer di Instagram e moglie del rapper Fedez, nel Cda di Tod’s sta facendo il giro del mondo e viene interpretata anche come una mossa non soltanto per avvicinare i giovani allo storico brand, ma anche per cercare di invertire il trend dei risultati economici del 2020, che sono stati svelati nelle scorse settimane: parliamo di 637,11 milioni di euro per quanto riguarda l’esercizio appena concluso, in calo del 30,4% rispetto ai 915,98 milioni di euro incamerati l’anno antecedente.

Ovviamente, il segno – riflette la difficile situazione pandemica, determinata dalla forte diminuzione delle libertà individuali dettata dalle misure restrittive. Ecco, dunque, che l’intervento di Chiara Ferragni può risultare decisivo per il brand e contribuire a riportare Tod’s ai livelli che gli competono. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

CHIARA FERRAGNI ENTRA NEL CDA DI TOD’S

Chiara Ferragni entra nel Cda, il consiglio di amministrazione, di Tod’s, e il titolo del gruppo vola in Borsa a Piazza Affari. Un rialzo passato dal 4.74% al 30.08 dopo il grande annuncio, chiaro segno di come i mercati abbiano accolto in maniera favorevole l’ingresso della 33enne influencer (recentemente protagonista di una polemica con la Lombardia per i vaccini), nello storico marchio di moda Made in Italy. Ad annunciare la collaborazione è stata la stessa Tod’s attraverso una nota in cui si legge: “Ritenendo sempre più importante occuparsi di impegno sociale, della solidarietà verso il prossimo e della sostenibilità nel rispetto dell’ambiente e del dialogo con le giovani generazioni, il Gruppo Tod’s nomina Chiara Ferragni membro del consiglio di amministrazione. Siamo certi – prosegue ancora il comunicato – che la conoscenza di Chiara del mondo dei giovani, unita all’esperienza dei membri del cda, possa costruire un gruppo di pensiero dedicato a progetti focalizzati alla solidarietà verso gli altri, con forte attenzione al mondo giovanile che, mai come in questo momento, ha bisogno di essere ascoltato”.

CHIARA FERRAGNI NEL CDA DI TODS’: “GRAZIE PER LA FIDUCIA E IL RISPETTO”

In seguito è giunta anche la replica della stessa Chiara Ferragni che ha ringraziato Diego Della Valle, numero uno del gruppo, “Per la fiducia e il rispetto che ha nei miei confronti come donna e manager. Unirmi al gruppo Tod’s significa dare voce alla mia generazione con una delle eccellenze dell’Italia nel mondo”. Obiettivo della ‘collaborazione’, provare a penetrare attraverso Tod’s e i marchi all’interno del gruppo, leggasi in particolare Fay e Hogan, il mercato dei giovani, i cosiddetti Millennials, quello a cui stanno puntando le case di moda negli ultimi anni, consce del fatto che siano propri le prime generazioni quelle a lanciare le mode attraverso il web ed in particolare i social: “Mi fa molto piacere che Chiara Ferragni sia entrata nel cda di Tod’s – ha commentato Diego Della Valle – la conoscenza di Chiara del mondo dei giovani sarà sicuramente preziosa. Inoltre, insieme, cercheremo di costruire progetti solidali e di sostegno per chi ha più bisogno, sensibilizzando e coinvolgendo sempre di più le nuove generazioni in operazioni di questo tipo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA