Chiara Ferragni/ Nuovo tatuaggio: “Ogni volta che succede qualcosa di brutto…”

- Hedda Hopper

Chiara Ferragni festeggia il successo ai box office con un nuovo tatuaggio e una dedica speciale a “La Chiara che vorrei…”

chiara ferragni instagram

Chiara Ferragni festeggia il suo successo al box office con un tatuaggio nuovo di zecca e un messaggio in cui si sprona ad andare avanti e, in ogni situazione difficile, tirare fuori il meglio di sé o, almeno, quello che dovrebbe essere il suo lato migliore. La bella influencer va avanti per la sua strada, sempre e comunque, ma sembra proprio che, nei momenti difficili, tutto viene messo in dubbio e rischia di essere condizionato dal mondo esterno, per questo Chiara non vuole fermarsi e per ricordarsi in ogni momento quello che è giusto e che vuole per lei. In particolare, su Instagram, pubblicando la foto del suo nuovo tatuaggio al grido di “La Chiara che vorrei”, l’influencer scrive: “Chiunque abbia visto il documentario sulla mia vita sa cosa significa. “La Chiara che vorrei” si traduce in “La Chiara mi piacerebbe essere” ed è la mia versione migliore, la persona che intendo essere giorno dopo giorno”.

CHIARA FERRAGNI E IL SUO IO IDEALE

Il messaggio poi continua dicendo che sicuramente questa Chiara Ferragni quasi ideale che lei ha in testa non è di certo una persona perfetta ma è sicuramente la sua idea di perfezione, la sua idea di quello che è giusto e sbagliato e colei a cui fa riferimento ogni giorno anche quando succede qualcosa di brutto: “Ogni volta che succede qualcosa di brutto o mi arrabbio mi fermo un secondo e penso: “Cosa mi piacerebbe che Chiara facesse?” E provo ad agire allo stesso modo. Nel 2016, quando il mio piccolo mondo è crollato, “La Chiara che vorrei” mi ha aiutato a rimettermi in piedi, ha cambiato la mia prospettiva e mi ha fatto diventare molto di quello che sono in questo momento. Consiglio vivamente a ciascuno di voi di agire come la persona che vorreste essere, funziona la maggior parte delle volta“. I fan hanno apprezzato e non solo per quello che hanno visto nel documentario subito in vetta alle vendite in quest’ultima settimana, ma anche perché sono convinti che questo sia davvero un messaggio positivo.

Ecco il post di Chiara Ferragni:

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Whoever watched the documentary about my life, @chiaraferragniunposted, know what this means. “La Chiara che vorrei” translates in “The Chiara I’d like to be” and It’s my best version, the person I aim to be day after day. This person is not perfect, but It’s my personal idea of the person I’d love to be. Everytime something bad happens or I get mad I stop for a second and think: “What would the Chiara I’d like to be do?” and I try to act in the same way. In 2016, when my little world collapsed, “La Chiara che vorrei” helped me getting back on my feet, changed my prospective and made me become a lot of who I am right now. I highly suggest each one of you to act as the person you’d like to be, It works most of the times ❤️

Un post condiviso da Chiara Ferragni (@chiaraferragni) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA