Chiara Giordano, ex moglie Raoul Bova/ “Mi sono sentita una nullità come donna”

- Anna Montesano

Chiara Giordano è l’ex moglie di Raoul Bova. I due hanno avuto due figli ma non sono mancate difficoltà dopo il divorzio

Chiara Giordano
Chiara Giordano ad Amici Celebrities

“Ovviamente quando tuo marito se ne va via con una donna più giovane, ti senti una nullità come donna, come moglie”. Parlava così Chiara Giordano poco tempo dopo il divorzio dal marito Raoul Bova. I due sono stati insieme da marito e moglie per 13 anni, dal 2000 al 2013, e hanno avuto due figli. La fine della loro storia coincide con la conoscenza di Rocìo Munoz Morales, attuale compagna di Bova. I gossip di quel periodo resero ancor più difficile la separazione dei due, soprattutto per la Giordano che, dunque, ammise di aver vissuto momenti davvero complicati. La separazione, d’altronde, fu complessa soprattutto per i loro figli, Alessandro e Francesco che, successivamente, pare abbiano fatto difficoltà ad accettare la nuova compagna del padre e la nascita di due sorelline.

Chiara Giordano, Raoul Bova e il rapporto con i figli (e le figlie di Rocio)

Pare che Chiara Giordano non abbia mai conosciuto le figlie che Raoul Bova ha avuto da Rocio, Luna e Alma. L’attore romano, in un’intervista al Corriere della Sera, in merito al rapporto difficile con i figli maggiori in quel periodo e alla loro difficoltà iniziale di accettare le sorelline, dichiarò: “Rispetto per i figli significa ascoltarli e non imporre nulla che non sentano davvero. Così ho aspettato che si sentissero liberi di vederle e oggi sono felice. Tante volte mi sono domandato o accusato e giudicato come poco forte su alcune decisioni e invece la mia strada e il mio modo di essere sta portando i suoi frutti. I miei figli sono felici, si stanno conoscendo, stanno cominciando a volersi bene e questo è un passo che ne porterà un altro e ancora uno”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA