Chicago PD 5/ Anticipazioni del 22 e 15 agosto 2019: Upton lascerà Ruzek?

- Morgan K. Barraco

Chicago PD 5, anticipazioni puntate 22 e 15 agosto 2019, in prima Tv su Italia 1. Finale di stagione: Upton lascerà Ruzek? Colpi di scena nell’ultimo episodio.

Chicago PD 5, la serie tv
Chicago PD 5, in prima tv su Italia 1.

Chicago Pd 5 tornerà in onda tra una settimana con il finale di stagione. Nel primo episodio, dal titolo Sacrificio, un equipaggio violento prova a colpire il camion che consegna dei farmaci, anche se il motivo è molto più complesso di un carico di denaro. Upton intanto potrebbe decidere di lasciare Ruzek con il pubblico impaurito dall’idea di rimanere sospeso su questa notizia. Nel secondo “Confessione” Antonio si troverà a lottare con la sua coscienza per cercare di sconfiggere uno spacciatore. Voight prenderà un colpo per cercare di proteggere la sua squadra. In “Regolamento di conti” Voight e la squadra cercheranno di salvare l’intelligence con Kelton che sarà finalmente eletto. (agg. di Matteo Fantozzi)

BURTON E IL FIGLIO UCCISI DA…

Siamo pronti per i tre episodi di Chicago Pd 5 che andranno in onda tra poco più di un’ora su Italia 1. Il primo sconvolgerà il pubblico con due morti improvvise. Il consigliere Burton verrà freddato e successivamente sarà ucciso anche suo figlio con un colpo di pistola alla testa. Sarà il momento per la intelligence a indagare sull’accaduto, per cercare di capire chi è stato a sparare. La sensazione è che al centro dell’accaduto ci sia una gang di quartiere. Woods darà poi l’ultimatum a Olinsky dopo aver trovato il suo dna sulla scena di un crimine. Di sicuro ci sarà come sempre grande tensione ed emozioni che regaleranno un’altra serata d’agosto all’insegna dell’action. (agg. di Matteo Fantozzi)

ATTESA PER IL FINALE DI STAGIONE

Chicago Pd 5 è arrivato ormai al finale di stagione, con le ultime tre puntate che andranno in onda su Italia 1 tra una settimana quando il calendario ci dirà 22 agosto 2019. Andranno in scena Hannah, Lealtà e Ritorno a casa, tre puntate che sanciscono la fine della quinta stagione e che abbiamo già visto in tv su Premium Crime esattamente un anno fa. La serie tv però regalerà grandi emozioni anche stasera quando saranno trasmessi Punto di rottura, Fantasmi e La vendetta. Gli appassionati di questa serie hanno dunque l’occasione già da oggi di potersi gustare le avventure di Voight, Boden e compagni. Attenzione però agli spoiler online perché essendo andate in onda già a pagamento le puntate potrebbero essere sparse sulla rete anche gli epiloghi delle varie puntate. (agg. di Matteo Fantozzi)

CHICAGO PD 5, DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di oggi, giovedì 15 agosto 2019, Italia 1 trasmetterà tre nuovi episodi di Chicago PD 5 in prima tv per le reti in chiaro. Saranno il 17°, il 18° e il 19°, dal titolo “Punto di rottura”, “Fantasmi” e “La vendetta”. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: l’Intelligence di Voight (Jason Beghe) e la Caserma di Boden (Eamonn Walker) assistono nei rispettivi quartieri generali l’intervista in tv di Trudy (Amy Morton). Il Sergente infatti è stata chiamata per parlare delle fake news e questo dà modo alle due squadre di prenderla un po’ in giro. Poco dopo, lo studio in cui si trova viene colpito da una tremenda esplosione. Prima di morire, una delle vittime svela che il pacco bomba le è stato consegnato da Eric Mitchell. Quest’ultimo tuttavia viene ucciso poco dopo da un altro ordigno: secondo Severide (Taylor Kenney) l’esplosivo è stato realizzato grazie al C4 ad uso militare. Dopo aver trovato una foto del possibile sospettato, l’Intelligence diffonde l’immagine e i social media esplodono puntando il dito contro Mark, un ex agente di sicurezza che sembra corrispondere al profilo del sospettato. Atwater (LaRoyce Hawkins e Ruzek (Patrick John Flueger) credono tuttavia che sia innocente: Mark quella mattina ha buttato fuori dallo studio un uomo che aveva minacciato una delle reporter.

Intanto, Trudy realizza subito che un pacco appena arrivato alla reception della Polizia contiene un’altra bomba e riesce a fermarsi prima di poterlo aprire. Si scopre che il sospettato è Shepherd, un uomo contro cui la giornalista si è scagliata anni prima nel suo blog di gossip. L’uomo infatti ha perso il suo lavoro e ha dovuto divorziare. L’ex moglie inoltre si è suicidata a causa degli eventi. Shepherd inoltre ha registrato nell’ultimo periodo un video in cui si scaglia contro i media, definendoli responsabili per quanto gli è accaduto. Solo che l’Intelligence non riesce a trovarlo, anche se scoprono un legame fra il sospettato e George Lehr, colui che potrebbe avergli venduto l’esplosivo. Intanto, Dawson (Jon Seda) inizia la sua personale lotta contro i social media. Scopre infatti che la figlia ha un secondo account dove pubblica foto che non gli vuole far vedere, fra cui una in cui è ubriaca. Scopre però che la ragazza è innocente e che si è recata ad una festa solo per riportare a casa gli amici che avevano alzato il gomito. In base a questo, Antonio decide di scusarsi con Mark per le false accuse e scopre che i vandali hanno distrutto la sua casa, ferendo anche la figlia. Upton (Tracy Spiridakos) trova invece un modo per avvicinare Lehr senza insospettirlo: coinvolgere Gabriela (Raymund) e Brett (Kara Kilmer) in base ad un intervento fatto sull’uomo in precedenza. Boden però non sembra d’accordo con il piano di Voight.

CHICAGO PD 5, ANTICIPAZIONI DEL 15 AGOSTO 2019

EPISODIO 17, “PUNTO DI ROTTURA” – L’Intelligence indaga sull’omicidio di un Assessore e del figlio. Voight ed i suoi uomini sospettano che il quartiere possa essere stato corrotto e che gli abitanti siano coinvolti nell’attentato. Intanto, Olisnky scopre che sul corpo della vittima di Voight è stato ritrovato il suo DNA. Woods non esita a dargli un ultimatum: deve confessare tutto.

EPISODIO 18, “FANTASMI” – Uno spacciatore di meth e vecchia conoscenza di Upton finisce nel mirino della squadra. Upton è costretta quindi a rispolverare il suo vecchio alias per riuscire a scoprire di più sul traffico di droga ed eliminare un anello della catena. Intanto, Voight decide di darsi da fare per aiutare Olinsky a tirarsi fuori dai guai. Sembra che solo un alleato esterno possa evitare il peggio.

EPISODIO 19, “LA VENDETTA” – Una serie di rapine domestiche obbliga la squadra a fare i conti con una vittima che potrebbe essere anche colpevole. Nel frattempo, Voight dà personalmente la caccia ad un testimone che possa discolpare Alvin dalle accuse. Servono anche delle prove per confermare la sua innocenza, ma ogni strada sempre un vicolo cieco. Voight inizia a fare i conti con se stesso: è disposto a sacrificare l’amico solo per non ammettere di essere lui il colpevole del delitto?

© RIPRODUZIONE RISERVATA