Ciampolillo: “Indeciso su sostegno a Conte ter”/ “Vaccino anti-Covid? Non lo farò”

- Carmine Massimo Balsamo

Lello Ciampolillo senza filtri a Un giorno da pecora: “Supporto a nuovo esecutivo? Dipende da cosa si vorrà fare, sui punti del programma”

ciampolillo
Lello Ciampolillo (Youtube IlFattoQuotidiano)

Grande protagonista del voto di fiducia in Senato, Lello Ciampolillo non ha sciolto le riserve sulla fiducia all’eventuale Conte ter. Il senatore del gruppo Misto, ex esponente del Movimento 5 Stelle,  ha deciso di non aderire al gruppo Europeisti Maie Centro democratico al momento: «Non bisogna necessariamente aderire a questo gruppo, ho bisogno di fare le mie valutazioni anche in base a quello che si vuole fare con il prossimo esecutivo», le sue parole a Un giorno da pecora.

Lello Ciampolillo ha poi rimarcato: «Io sto facendo le mie valutazioni in coerenza con la mia linea di pensiero. Non c’è un motivo per cui non ho aderito al gruppo di responsabili, deciderò in questi giorni. A me piace lavorare in squadra, ascolto anche il pensiero di chi ritengo possa avere un’idea valida».

CIAMPOLILLO: “NON FARO’ IL VACCINO ANTI-COVID”

«In questi giorni prenderò una decisione, tra oggi e domani sceglierò», ha precisato Lello Ciampolillo ai microfoni di Un giorno da pecora, ribadendo che non è scontato il suo sostegno al possibile nuovo esecutivo: «Dipende da cosa si vorrà fare, sui punti del programma e su quale direzione andare. Bisognerà capire da chi sarà formato il Conte ter e da chi sarà formato, l’Italia ha bisogno di un progetto per il futuro».

Il senatore è poi tornato sul dossier vaccino anti-Covid: «Sono convinto di non vaccinarmi, io sono per la libera scelta: ognuno deve poter scegliere per sé. C’è chi pensa di utilizzare il vaccino e che invece decide di spingere sulle proprie difese immunitarie. Non cambio idea su questo, l’importante è che sia una scelta personale, senza obblighi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA