Ciao Darwin torna con l’edizione Story/ Slitta Avanti un altro di sera? Le date

- Davide Giancristofaro Alberti

Entro le prime due settimane di marzo su Canale 5 arriverà Ciao Darwin Story, il meglio dello storico programma di Bonolis. Invece Avanti un altro di sera…

Paolo Bonolis
Paolo Bonolis conduce Ciao Darwin

Paolo Bonolis sta per tornare in televisione con tre programmi, leggasi Avanti un Altro, Avanti un Altro di Sera, e Ciao Darwin. Al momento però, è complicato stabilire esattamente quando potremo rivedere l’amato conduttore romano sul piccolo schermo, visto che, come sottolineato dal sempre ben informato Tv Blog, le varie date del palinsesto di Canale 5 non sono ancora state ufficializzate. Partiamo da Avanti un altro di sera, il nuovo programma condotto appunto da Bonolis che andrà in onda in prima serata una volta a settimana, oltre alla classica fascia pre-serale. Inizialmente sarebbe dovuto scattare venerdì 12 marzo, ma al momento tutto tace, e pare che al suo posto vi sarà Ciao Darwin Story, ovvero, il meglio del meglio dello storico programma tutto da ridere di Canale 5.

Si tratta nel dettaglio di cinque puntate in cui verranno riproposti i momenti più divertenti del programma, compresa l’ultima stagione. Anche in questo caso, però, non vi è certezza in merito alla data d’inizio del programma, visto che inizialmente si parlava del 12 marzo (appunto al posto di Avanti un altro di sera), ma non è da escludere che per quella data si lasci spazio alla prima puntata de L’isola dei famosi 2021, con “CDS” che slitterebbe a giovedì 11 marzo.

CIAO DARWIN STORY SI’, SLITTA AVANTI UN ALTRO DI SERA: LA SITUAZIONE

A quel punto Avanti un altro di sera (che dovrebbe prevedere fra i 10 e i 15 speciali) potrebbe slittare di circa un mese, attorno alle metà di aprile, mentre dall’8 marzo, così come da pubblicità già in onda su Canale 5, dovrebbe ripartire l’edizione classica dello show condotto da Bonolis e Laurenti. Stando ai ben informati sarebbero state girate fino ad oggi circa 40 puntate sulle ottanta previste, di conseguenza sembra complicato arrivare alle 120 puntate che erano state inizialmente preventivate. Mediaset ha comunque in archivio le cinquanta puntate circa che non vennero mandate in onda lo scorso inverno, in piena pandemia covid, di conseguenza non è da escludere che possano “tamponare” se necessario dopo la messa in onda della nuova stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA