VACANZE DI NATALE/ 1. I palinsesti Rai ai raggi x: cosa ci aspetta in tv?

- La Redazione

Puntate speciali, repliche, residui di magazzino, e naturalmente i programmi comandati del palinsesto natalizio. La sperimentazione non è lingrediente primario della settimana di Natale targata Rai

monoscopio_rai_R375
Pubblicità

Puntate speciali, repliche, residui di magazzino, e naturalmente i programmi comandati del palinsesto natalizio. La sperimentazione non è lingrediente primario della settimana di Natale targata Rai. La sospensione del periodo di garanzia (e quindi dellobbligo di garantire agli investitori determinati risultati di auditel) porta le reti a seguire due strade, solo apparentemente diverse: lapertura a un rischio calcolato, o ladagiamento su prodotti di sicura tenuta. In pratica, le strategie di Mediaset e Rai per la settimana di Natale. La programmazione dei rispettivi prime time sembra quasi lesito di un accordo di non belligeranza e di riaffermazione per inerzia delle reciproche identità. Il caso più clamoroso accadrà proprio la sera della Vigilia, dove alla Santa Messa di Natale trasmessa su Rai Uno in mondovisione risponderà, su Canale 5, il Natale in casa GF.

Durante la settimana, accanto ai palinsesti pressoché invariati di Rai due e Rai tre, la prima serata di Rai uno cavalcherà il successo di prodotti rodati, rivestiti, alloccorrenza, con labito speciale delle feste: si va dallormai noto Affari tuoi Speciale per due (show del sabato sera abbinato alla Lotteria Italia) allevergreen Speciale Superquark (mercoledì), fino ad arrivare al venerdì con il programma più spolpato delle ultime settimane, I migliori anni, che dopo un doppio finale non poteva certo negarsi il suo meglio di.

Pubblicità

Per il resto, mentre domenica 19 Canale 5 punta sul cinema (Che pasticcio, Bridget Jones!) Rai uno ribatte con la fiction vecchio stile Un caso di coscienza 4, probabilmente non il cavallo di punta tra i titoli Rai della stagione (e la sua collocazione in questo periodo dellanno ne è la riprova).

 

Il cinema holywoodiano torna alla grande nei palinsesti di Rai uno il lunedì, con la prima tv di Come d’incanto, favola d’amore moderna, costretta a ricorrere a una principessa delle fiabe per far innamorare il suo cinico protagonista (Patrick Dempsey, il sexy dottor Stranamore di Grey’s Anatomy).

 

Pubblicità

Martedì, nella sera in cui Canale 5 punta ancora sul cinema (La musica nel cuore) e Italia 1 lancia speranzosa nuovi format (il reality Ciccia è bella, condotto dalla filiforme Rossella Brescia), Rai uno ancora una volta “attacca difendendo”, attingendo alle repliche della gallina d’oro Don Matteo. I classici appuntamenti natalizi popolano il palinsesto di giovedì: oltre alla Messa su Rai uno, non mancheranno, rispettivamente su Rai tre e Rai due, gli inamovibili Circo di Montecarlo e Concerto di Natale con la rediviva Mara Venier.

 

Nel generale immobilismo del palinsesto natalizio Rai, un timido segno di novità è la presenza di due film di animazione nel prime time delle reti cadette: Cars martedì sera su Rai due e Uno zoo in fuga venerdì sera su Rai Tre. Entrambi i canali offrono programmi per il target infantile, solitamente però collocati nel day time. Un bel regalo per i bambini, che durante le vacanze possono stare alzati fino a tardi: del resto, certe cose succedono solo a Natale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori