VACANZE DI NATALE/ 2. I palinsesti Mediaset: anche il Grande Fratello durante le Feste del 2009

- Gianni Foresti

Canale 5, Italia 1 e Rete 4 offrono programmi e film non molto originali, come spiega GIANNI FORESTI. Lunica novità sarà vedere il Grande Fratello anche il giorno di Natale

Mediaset_ColognoR375
Foto Imagoeconomica

Premetto: nel periodo natalizio preferisco stare in famiglia, gustarmi le feste, mangiare e riposarmi. Cerco di leggere i giornali il meno possibile e di non guardare la televisione. Non è un fioretto (come spero sappiate, non siamo in Quaresima), ma nonostante labbiocco del dopo pranzo e cena, preferisco non accendere il piccolo schermo.

 

Perchè? Semplice, da anni ormai a Natale e feste, sulle tv generaliste vi sono sempre gli stessi programmi e gli stessi film mielensi e moralisti. Non salvo nessuno, nè Mediaset, ne la Rai. Zeru Nuvità dice il mio amico Maurinho, perciò vi tedio poco e in maniera veloce.

Partiamo con Canale 5. Il leone lo fa Gerry Scotti che è presente quotidianamente con il quiz preserale La Stangata e il 25 dicembre con il film tv Finalmente una favola insieme a Maria Amelia Monti. I due dopo vari incontri con altre famiglie, proveranno a vivere con 1200 euri al mese come segnale educativo verso i figli. Fantastico, nel senso di extraterrestri, per due vip dello spettacolo.

Ma torniamo indietro alla vigilia, in prime time abbiamo Natale in casa GF, forse con il cenone come si auspica la bella Marcuzzi. Ci mancava solo il Grande Fratello questanno a rompeci le scatole. Ma nella casa non doveva anche esserci la S. Messa? Sicuramente regali e nessuna esclusione, che si proporrà nella puntata di lunedi 28 dicembre.

A seguire Zelig Off, mentre a mezzanotte siamo nel pieno di un film americano natalizio con linguardabile Ben Affleck. Cè da dire che Canale 5 propone da mattina a sera dal 25 al 28 dicembre il ciclo Racconti di Natale: film americani stra-visti, in cui la festa è un insieme di buoni propositi, di bontà e di sentimenti accattivanti. Ma finisce tutto lì. Solo polpettoni natalizi.

Il prime time del 26 dicembre ci propone The Family man dove un ricco yuppie americano si sveglia il giorno di Natale in una casa con moglie, figli, cane e un lavoro normale. Alla fine decide di restarci. Meglio poveri, ma felici.

Italia 1 a parte il reality Ciccia è bella, che andrà in onda oggi, anche qui nessuna novità. Alla vigilia cè limmancabile Una poltrona per due, un bel film che ormai sarà andato in onda una quindicina di volte.

Francamente il palinsesto del 25 dicembre non me lo aspettavo diverso: oltre ai film danimazione (presenti anche negli altri giorni), cè tutta la serie di Santa Clause, Che fine a fatto S. Clause, etc. Colpo di scena alle 23:00, il direttore della rete, patito di alieni e orrido propone Moonlight. Forse pensava di essere nella serata di Halloween. Nulla da dichiarare per i giorni a seguire. Livello sotto tono per la rete giovane del Berlusca.

Retequattro propone dei gran film del passato: il 24 dicembre si passa dal prime time La Baia di Napoli con la Loren e Clarke Gable ad Amarcord di Fellini, mentre il giorno dopo un grande Excalibur di J. Boorman (peccato che vada in onda alle 11:00 del mattino), nel pomeriggio Tutti insieme appassionatamente e alla sera Il Dottor Zivago. Forse più che un critico tv, ci volevano Antonio Autieri e gli amici di Sentieri del cinema per dare un giudizio sui film di R4 che in questi giorni è una rete d’essai. Giornate godibili per i cinefili.

 

Per quanto riguarda il 31 dicembre ecco le indiscrezioni arrivate dagli uffici stampa delle reti: Canale 5 il reality Grande fratello – Speciale capodanno. Basta non se ne può più. Retequattro il film Spartaco il gladiatore. Continua con le proiezioni d’essai. Italia 1 il film The rocky horror picture show. L’orrido non ha mai fine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori